Bicchieri da whisky: come sceglierli e quali acquistare

In base alla loro forma, esaltano determinate caratteristiche: ecco come scegliere quello giusto

Pubblicato da Carlotta Tosoni Mercoledì 28 aprile 2021

Bicchieri da whisky: come sceglierli e quali acquistare
Foto Pexels | Anastasia Zhenina

I bicchieri da whisky sono un prezioso oggetto di design che permette di godersi appieno il momento della degustazione, conservando ed esaltando tutte le sfumature di sopori e profumi.

Realizzati principalmente in vetro o cristallo ma non solo, hanno una forma specifica, ovvero sono piuttosto bassi ma larghi in modo che il whisky sia ossigenato in maniera adeguata e se ne possano percepire tutte le caratteristiche. Scegliere il bicchiere più adatto in base a tipologia di scotch e anche alle abitudini di chi lo consuma è fondamentale per apprezzarlo in pieno. Infatti, ne esistono di diverse tipologie chi hanno qualità differenti.

Bicchieri da whiskey: quali scegliere

Più o meno spessi, pesanti o leggeri, opachi o lucidi: di bicchieri da whisky ne esistono tantissimi, per questo è molto importante conoscere le caratteristiche di ognuno prima di effettuare la propria scelta. Il momento in cui ci si gode un buon whisky deve essere un piacere assoluto e il bicchiere gioca un ruolo molto importante.

Arnolfo di Cambio – Cini

Foto Amazon

Reso celebre da Blade Runner e disegnato dall’archistar Cini Boeri, Cibi è uno dei più celebri bicchieri da whisky. Si tratta di un double old fashioned glass e oggi è prodotto dalla cristalleria artigianale Arnolfo di Cambio. Un oggetto da intenditori, anche di design, realizzato in cristallo soffiato e spesso, garantisce un ottimo grip. La sua ampiezza consente di degustare con ghiaccio e di ossigenare al meglio il whyskey.

Robbe & Berking – Dante Whiskey Tumblr

Foto Amazon

Robbe & Berking, marchio tedesco specializzato in argenteria, propone questo bicchiere da whiskey molto pregiato, realizzato totalmente in argento. Oltre a essere esteticamente interessante, è una scelta inusuale: in realtà il metallo ha la capacità di esaltare alcune sfaccettature del gusto, permettendo inoltre che la luce non alteri il whiskey. Consigliato per un’esperienza diversa e inaspettata.

Hiuhiu

Foto Amazon

Impreziositi da una decorazione a croce sul fondo rinforzato, i bicchieri di Hiuhiu sono in cristallo leggerissimo, quasi impalpabile. Ideali per la degustazione di piccole quantità di distillato, sono perfetti anche per inserire il ghiaccio. La purezza del materiale con cui sono realizzati rende vivido il colore del whiskey, ma vanno maneggiati con cura.

Mjkl

Foto Amazon

I bicchieri basculanti sono perfetti per miscelare al meglio anche i whiskey più invecchiati e pregiati, mescolando il distillato al meglio e restituendo il suo reale e pieno sapore. Quelli di Mjkl sono in vetro resistente, che consente di appoggiarli tranquillamente mantenendo l’equilibrio.

Zwiesel

Foto Amazon

Classici e impreziositi da un intaglio originale: questo set da whiskey è composto da due bicchieri old fashioned dalla capienza di 500 ml con fondo spesso e rinforzato, pensato per conservare le qualità del distillato anche se bevuto con ghiaccio.