Bliss: ecco la nuova collezione Pizzo

Bliss presenta per la primavera tre nuove collezioni ciascuna molto differente dall’altra

Pubblicato da Danila T. Mercoledì 15 aprile 2009

Anche Bliss si prepara ad accogliere questa primavera appena accennata con tre nuova collezioni di gioielli, mescolando stili e materiali molto differenti tra di loro. Ecco la collezione Bliss Pizzo.

Bliss ha rivisitato la lavorazione del pizzo, segno cult delle ultime collezioni prèt a portèr. Un classico che non passa mai di moda per “vestire”, anche con un gioiello, una giornata o un’occasione speciale.

Una collezione in bronzo, grande novità per Bliss, composta da: anelli, collier, orecchini e bracciale. Una collezione che vuole farsi notare, per non passare inosservati, sempre nel perfetto stile Bliss.

Gioielli oversize in bronzo: grandi bracciali rigidi “alla schiava” e grandi ciondoli con due diversi tipi di lavorazione, traforata o liscia, con la catena in acciaio. Sempre presente il prezioso diamante Bliss. Con Bliss tutto diventa possibile e i prezzi sono anche abbastanza accessibili, costi a partire da 75 euro.