Come scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale

Le feste sono imminenti e parte la caccia al regalo perfetto. Fra i doni sempre apprezzati, non possiamo non contemplare il vino, meglio se di etichetta pregiata, magari addirittura in formato speciale o limited edition. Ma come scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale? Quali sono i trucchi del mestiere?

Pubblicato da Laura Landi Giovedì 16 novembre 2017

Come scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale

Le feste di avvicinano e magari qualche nozione in più su come scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale può tornarci utile. Infatti, una bottiglia di vino pregiato è il regalo perfetto per chi ama il vino, ma anche se si è in cerca di un dono speciale e che faccia colpo, da donare, ad esempio, al capo in ufficio. Se però scegliere il vino da tavola o per una cena in famiglia può essere semplice, per scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale ci vuole un po’ più di attenzione e specifiche conoscenze di base.

Conoscere il destinatario

Come scegliere una bottiglia di vino conoscere il destinatario
Prima di fare un regalo, sarebbe bene conoscere i gusti del destinatario. Sebbene una bottiglia di vino pregiato venga, generalmente, apprezzata senza se e senza ma, conoscere le inclinazioni della persona a cui dovremmo fare questo dono può essere un punto a nostro vantaggio. Quindi, cercate di capire o di informarvi sui suoi gusti, se predilige il bianco, il rosso o il rosè, se ama il vino amabile o meno, se e quali sono le etichette che priviliegia: a questo punto, avrete già abbastanza indicatori per fare la vostra scelta.

Budget di riferimento

Come scegliere una bottiglia di vino definire budget
Non è detto che un buon vino debba necessariamente avere cifre proibitive, anzi. L’importante è definire un budget e, in base a quello, verificare quali sono le migliori alternative disponibili per l’acquisto. Considerate che una bottiglia anche di soli 40/50 euro può essere perfetta da regalare a Natale.

Inoltre, c’è da aggiungere che non sempre un prezzo alto corrisponde a maggiore qualità del prodotto: questa è davvero una regola fondamentale per comprendere appieno come scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale. Quindi, spendere 200 euro per una specifica bottiglia non vi assicurerà di aver fatto un buon affare.

Privilegiare la qualità

Come scegliere una bottiglia di vino prediligere qualità
Una delle regole fondamentali circa come scegliere una bottiglia di vino da regalare a Natale è quella di preferire la qualità alla quantità. Donare, ad esempio, un cartone di bottiglie di vino non è elegante, così come presentarsi con un cesto preconfezionato di spumanti e vini low cost: preferite una sola bottiglia, di ottima marca ed annata e allora potrete dire di aver centrato in pieno il vostro obiettivo.

Formati e annate speciali

Come scegliere una bottiglia di vino formato e annata
Se il budget lo consente, optate per formati particolari – come la versione magnum – o bottiglie di vino limited edition: in entrambi i casi, vedrete che il dono sarà più apprezzato. Attenzione anche all’annata, che è fondamentale specie quando parliamo di vini pregiati: una cattiva annata infatti, anche se la marca è prestigiosa, può pregiudicare seriamente la qualità del vino.