Costa Smeralda: 4 consigli per una Vacanza da sogno in Sardegna

16/07/2022

Stai programmando la tua vacanza in Costa Smeralda? Bene, non perderti i nostri 4 preziosi consigli che possono cambiare la tua estate nella bellissima Sardegna!

Costa Smeralda: 4 consigli per una Vacanza da sogno in Sardegna

Molto spesso ci ritroviamo a prendere voli aerei per destinazioni straniere con l’intento di goderci l’estate e ciò che di bello ne consegue, ma ci dimentichiamo che tutto quello che cerchiamo è proprio accanto a noi. Ed è alzando lo sguardo che notiamo la bellezza della nostra amata nazione! Sebbene ci siano moltissimi posti con un mare stupendo e spiagge mozzafiato in tutta l’Italia, la Sardegna è da sempre uno dei luoghi più gettonati e in voga per trascorrere le ferie estive. Se vi state domandando perché, la risposta è facile. Questa magnifica isola è divisa in nord e sud, ed entrambe le parti offrono un tipo di vacanza differente in base alle proprie esigenze: se siete amanti di località più a contatto con la natura, meno costose e incontaminate, noi vi consigliamo senza ombra di dubbio il sud. Altrimenti, per coloro che prediligono una Sardegna d’élite, decisamente più cara ma con dei paesaggi– e non intendo solo mare- sensazionali, allora non vi resta che recarvi al nord. Ed è proprio questa porzione di isola che verrà presa in considerazione in questo articolo.

4 consigli per una vacanza indimenticabile in Costa Smeralda

1. Dove alloggiare

Probabilmente uno dei primi ostacoli sarà proprio la questione pernottamento. Infatti, può risultare molto costoso prendere un albergo nell’amata Porto Rotondo o nella bellissima Porto Cervo. Il nostro consiglio è quello di affittare una casa per tutto il soggiorno: uno dei primi vantaggi è sicuramente legato al pregio di poter cucinare un economico pasto home made piuttosto che andare a mangiare fuori, ma un secondo valido motivo può essere un’enorme fonte di risparmio. Per coloro che non ne sono a conoscenza, il maggior numero di spiagge non è raggiungibile a piedi e i servizi di trasporto non sono molto efficienti, quindi l’unica soluzione è spostarsi con la macchina o con un mezzo simile. Però, la nota negativa è che quasi tutti i parcheggi sono a pagamento e hanno dei prezzi davvero elevati, quindi ciò che vi raccomandiamo è di affittare una casa all’interno di un resort. Molti villaggi infatti, offrono un servizio navetta che vi porterà nelle bellissime spiagge convenzionate senza dover pagare nessun supplemento e questo sarà sicuramente un modo utile per mettere da parte dei soldi.

2. In che spiagge andare

Questa è una delle domande alle quali è molto difficile dare una risposta perché non c’è un lido che non meriti di essere visitato. Ecco qui una piccola classifica delle top 3 tutte attrezzate e facilmente raggiungibili:

3. Vita notturna

Qui si apre un altro capitolo molto importante: la Costa Smeralda non solo offre una vacanza all’insegna del relax e della spensieratezza, ma anche molto divertimento in dei luoghi davvero suggestivi. Per coloro che vogliono scatenarsi fino a tarda notte, ecco dei suggerimenti:

  • Phi Beach: se andate a Baja Sardinia non potete non andare a fare un aperitivo in questo posto magico e godervi la vista del sole che, tramontando, sembra cadere nell’acqua ! Bella musica, location spettacolare e musica pazzesca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Phi Beach Official (@phibeachofficial)

  • Ritual: situato su una collina tra le rovine di un castello e delle grotte, questa discoteca va sul podio anche solo per la location estremamente affascinante. Per trascorrere una notte folle e memorabile, questo è il luogo giusto dove recarsi. Prestate attenzione al vostro outfit, che deve rispettare il dress code imposto dal locale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ritual Club Costa Smeralda (@ritualclub)

  • Country Club: situato nel cuore di Porto Rotondo, questa discoteca è conosciuta e frequentata da moltissime persone, tutte con la stessa voglia di condividere un ricordo indelebile nella mente fatto di divertimento e spensieratezza.

4. Cosa visitare

Sebbene si possa pensare che la Costa Smeralda sia un luogo prettamente balneare, non è proprio così! Infatti, ci sono moltissime gemme tutte da scoprire. Tra tutte, la più importante è San Pantaleo: circondata dalle rocce, questo borgo è una vera chicca che vi ruberà il cuore e vi farà venire la voglia di tornarci ancora e ancora per scoprire tutti i vicoletti e i piccoli negozi di questo paese in miniatura. Per non godervi tutto lo splendore, è preferibile visitarlo il giovedì mattina quando allestiscono un delizioso mercato con capi d’abbigliamento pregiati e banchi alimentari con prodotti tipici sardi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da San Pantaleo (@_theofficial_sp)