Damien Hirst: “Il vitello d’oro” all’asta a settembre

Il vitello d'oro di Damien Hirst verra' messo all'asta a settembre

Pubblicato da Patrizia Chimera Martedì 24 giugno 2008

Damien Hirst e’ sicuramente uno dei creativi piu’ curiosi del panorama artistico internazionale. Con le sue opere ci stupisce sempre, proponendoci oggetti di dubbio gusto, impreziositi pero’ con i metalli piu’ prestigiosi e i materiali piu’ ricercati. Come per la sua ultima creazione, un vitello d’oro, che verra’ messa all’asta a settembre da Sotheby’s.

Qualche tempo fa, lo stesso Damien Hirst ci aveva proposto un’opera macabra, ma al tempo stesso molto preziosa: stiamo parlandod del suo teschio di platino impreziosito con veri diamanti.

Oggi ci propone un vitello, imbalsamato nella formaldeide, che colpisce per le corna e zoccoli d’oro a 18 carati. La cifra stimata per la vendita e’ compresa tra i 16 e i 24 milioni di dollari.

L’immagine e’ tratta da Repubblica.