Eredità di un re medievale

Pubblicato da Ritana Schirinzi Giovedì 21 agosto 2008

Eredità di un re medievale

Un norvegese di 42 anni ha rivendicato l’eredità di un re del XIV secolo definendosi il diretto discendente di Haakon V Magnusson.
Un tribunale di Oslo ha respinto la richiesta del norvegese che si è dichiarato anche disposto ad effettuare un test del Dna sul corpo del sovrano, imbalsamato, nel forte di Akershus. Il tribunale ha infatti osservato che si puo’ rivendicare la propria parte di eredita’ solo se la richiesta viene inoltrata entro i dieci anni dalla morte.