Faccette dentali: il segreto dei VIP per un sorriso perfetto

Pubblicato da Redazione MyLuxury Giovedì 4 marzo 2021

Faccette dentali: il segreto dei VIP per un sorriso perfetto
Foto Shutterstock | Vazy_Production

Vi siete mai chiesti quale sia il segreto dei VIP, che sfoggiano sempre un sorriso perfetto e privo di qualsivoglia imperfezione? Vi piacerebbe avere denti bianchi ed impeccabili come quelli dei personaggi famosi? Allora dovete sapere che non è impossibile, perché il segreto dei VIP sono le faccette dentali: delle sottili lamine di ceramica che vengono applicate sulla superficie dei denti e che permettono di eliminare qualsiasi imperfezione. Al giorno d’oggi ormai questo è un trattamento accessibile a tutti ed i migliori dentisti sono in grado di proporlo ai propri pazienti.

Potete per esempio chiedere un consulto per faccette dentali a Milano presso lo studio del dott. Virzì, che è uno dei più noti nel capoluogo. Vi spiegherà tutto nei dettagli presentandovi un preventivo onesto in tutta trasparenza.

Scopriamo però meglio cosa sono le faccette dentali e in quali casi possono rivelarsi utili per migliorare il sorriso.

Cosa sono le faccette dentali

Le faccette dentali sono delle lamine di ceramica molto sottili: lo spessore può andare da 0,3 a 0,7 millimetri e vengono utilizzare per mascherare la superficie dei denti, in modo da coprirla ed eliminare le imperfezioni. Le faccette vengono cementate al dente ma il procedimento è molto semplice e completamente indolore, dunque non si tratta di un intervento complesso o rischioso.

Grazie all’applicazione delle faccette dentali, è possibile ottenere un sorriso perfetto sotto tutti i punti di vista, perché di fatto queste lamine coprono la superficie naturale del dente. Sono dunque in grado di eliminare macchie, sbiancare il sorriso, allungare eventuali denti che non dovessero essere a livello con gli altri o modificarne leggermente la forma.

Come vengono applicate le faccette dentali

Le faccette vengono applicate solo dopo un’accurata analisi della bocca del paziente e prima di procedere con quelle definitive i migliori dentisti optano sempre per il Mock-up. Vengono dunque applicate delle faccette provvisorie removibili, in modo che sia possibile valutare il risultato finale ed effettuare eventuali modifiche. Così facendo, il paziente può ottenere esattamente quello che desidera e raggiungere il massimo della soddisfazione.

L’applicazione delle faccette dentali non è dolorosa e nemmeno invasiva. Il paziente non prova alcun dolore e non è prevista anestesia, in quanto si tratta di un intervento del tutto innocuo.

A cosa servono le faccette dentali

Come abbiamo accennato, le faccette dentali permettono di ottenere il sorriso che si è sempre desiderato ed eliminare tutte le imperfezioni presenti sulla superficie esterna dei denti. Sono dunque utili per coloro che hanno un sorriso poco bianco, rivelandosi molto più efficaci rispetto allo sbiancamento. Permettono però anche di correggere eventuali problemi di spaziatura tra gli incisivi o altri denti, allungarli o modificarne leggermente la forma in modo da ottenere un allineamento perfetto. Grazie alle faccette in sostanza si riesce ad avere un sorriso impeccabile, proprio come quello dei personaggi famosi che non a caso ricorrono proprio a questa tecnica per sfoggiare denti bianchissimi e privi di imperfezioni.