G Train, il treno più lussuoso al mondo vale 350 milioni di dollari

Essere un pendolare non è mai stato così esclusivo: il treno progettato dal designer Thierry Gauguin è un prodigio di tecnologia e lusso

Pubblicato da Carlotta Tosoni Giovedì 15 luglio 2021

G Train, il treno più lussuoso al mondo vale 350 milioni di dollari
Foto Thierry Gaugain

400 metri di puro lusso ed eccellenza del design: questo sarà G Train, il treno che porta la firma del designer francese Thierry Gauguin, già autore di yacht super esclusivi. 

14 carrozze tutte realizzate in vetro tecnologico, che passa dal trasparente all’opaco al nero a seconda dei desideri dei passeggeri, mutando scenario e atmosfera, tra palestre, ristoranti, spa, salotti e spazi comuni, terrazzi con tanto di alberi e ovviamente suite. Un progetto davvero ambizioso, che ha richiesto molto tempo per venire formulato, e che ha visto il coinvolgimento di diversi esperti del settore: il costruttore svizzero di treni personalizzati Stadler, il produttore di vetro francese Saint-Gobain e la società di ingegneria britannica Eskerley O’Callaghan. I professionisti hanno lavorato a lungo per riuscire a mettere in pratica l’idea, verificandone la fattibilità.

G Train, definito un palazzo su rotaie, potrà viaggiare in Europa, Asia e Nord America, portano a un nuovo livello il concetto di viaggio di lusso, per la prima volta associato al treno. Se questo mezzo da sempre è visto come popolare e pensato per il trasporto di molti passeggeri, ora cambia completamente funzione: è pensato per un unico proprietario privato, che potrà godersi questo palazzo su rotaie cambiando il modo di concepire viaggi e spostamenti.

G Train, il lusso si fa treno

Un’esperienza assolutamente completa ed esclusiva: questa l’intenzione di Gauguin, che ha concepito un vero e proprio prodigio della tecnica e della tecnologiaSe la il jet privato e lo yacht per loro natura sono limitati in termini di spazio, con G Train ogni desiderio diventa realtà. Questo luxury mansion mobile si articola in varie zone e ambienti, per far vivere ai fortunati ospiti un momento davvero esclusivo.

Al momento, però, G Train risulta ancora un progetto e basta. Infatti, manca ancora l’acquirente finale, colui che sarà disposto a pagare 350 milioni di dollari . Ma d’altronde cosa c’è di più esclusivo di un grande e pratico mezzo da utilizzare in assoluta autonomia? Di sicuro, sostiene il design, a breve sarà trovato il proprietario di quello che chiamare treno è riduttivo. 

Per essere costruito richiederà 2 anni, ma una volta completato sarà un vero e proprio gioiello della locomozione, che raggiungerà la velocità massima di 160 km/h.