Giappone: rubate pesche della sposa, frutti rari e preziosissimi

Pubblicato da Ritana Schirinzi Venerdì 27 giugno 2008

Giappone: rubate pesche della sposa, frutti rari e preziosissimi

Circa 5.000 hanayome, o pesche della sposa, varietà di pesche giapponesi ricercatissime e preziose regalate come dono di nozze, sono state rubate. Il danno stimato è di un milione di yen.
Migliaia di pesche portafortuna per novelli marito e moglie sono state rubate da un frutteto vicino a Tokyo, il danno è notevole dato che pesche, ciliegie e meloni nel Paese del Sol Levante hanno prezzi proibitivi perché considerati beni di lusso e la gente usa regalarli nelle grandi occasioni. Vi avevamo già parlato della preziosità dei meloni di Yubari, ma la pesca della sposa è davvero una varietà speciale: la polpa dentro è bianca e il frutto benaugurante viene spesso regalato alle coppie appena sposate.