Gioielli, Cartier presenta Secrets et Merveilles

Cartier ha presentato all’inizio di questo mese a Istanbul una magnifica collezione di gioielli, veri e propri pezzi unici di grande valore

Pubblicato da Danila T. Martedì 27 ottobre 2009

E’ stata lanciata ad Istanbul lo scorso 11 ottobre, al palazzo Sait Halimpaşa yalısı, la nuova collezione di alta gioielleria Secrets et Merveilles di Cartier.

Una collezione di gioielli tra mito e realtà, 70 pezzi esclusivi dedicati alla femminilità di cui il gioielliere si fa il narratore incantato sul filo delle più eccezionali collezioni di pietre e perle. Pezzi unici firmati da “cartier, re dei gioiellieri e gioielliere del re”.

Esclusiva questa collezione di gioielli dal profilo di regine: c’è la Regina Pavone, capace di spiegare i suoi ornamenti sfavillanti, la regina Perla con i suoi drappeggi di cortigiana, La Regina Serpente e la più desiderabile la Regina Diamante.

In occasione della presentazione Bernard Fornas, Presidente e CEO di Cartier Internazionale, ha invitato clienti Cartier da tutto il mondo a Istanbul, “città di tutti i sogni che non smette mai di scrivere la sua leggenda”: una cornice orientale, tra sogno e realtà, ideale per svelare una collezione che rivela le stesse caratteristiche: quattro regine tutte da scoprire e che Cartier ci racconta attraverso questa esclusiva collezione di gioielli.