Gli abiti più belli dell’Haute Coture parigina

Dallo stile classico di Chanel alle creazioni romantiche di Valentino, dai dettagli sofisticati di Dior alle forme futuristiche di Givenchy, dall'eleganza senza tempo di Armani ai tocchi più seducenti di Zuhair Murad, ecco gli abiti più belli visti alle sfilate di Haute Couture Primavera/Estate 2019 a Parigi

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Martedì 29 gennaio 2019

Gli abiti più belli dell’Haute Coture parigina
Gli abiti dalla sfilata Zuhair Murad Haute Couture. Foto: Ansa

Come ogni anno l’Haute Couture di Parigi è il luogo perfetto in cui scoprire gli abiti più belli firmati dalle grandi Maison di moda, le creazioni da sogno che vedremo sui red carpet internazionali nei prossimi mesi indosso alle star più amate. Atmosfere oniriche, innovazione e attualità, questi gli elementi più significativi delle sfilate che hanno animato la Ville Lumiére nei giorni scorsi: da Chanel ad Armani, da Dior a Zuhair Murad, da Giambattista Valli a Valentino, è un’idea di femminilità moderna e sofisticata la grande protagonista.

Gli abiti lunghi da sera che hanno fatto sognare a Parigi

Georges Chakra. abito da sera rosa
Georges Chakra, abito da sera rosa. Foto: Ansa
Abito dorato Dior (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito dorato Dior (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

La storia della moda Haute Couture è molto più antica di quello che si pensi, ed è costellata di tappe importanti nell’evoluzione del concetto di eleganza a cui ogni nuova sfilata aggiunge un tassello indimenticabile.

Abito in tulle e cristalli (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito in tulle e cristalli Chanel (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito Giambattista Valli
Abito nero Giambattista Valli (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Il lungo resta il grande protagonista in passerella: dagli abiti da sera con gonna plissettata e punto vita alto ispirati ai modelli in voga nel mondo antico di Dior alle romantiche creazioni a fiori di Valentino, dagli abiti con spacchi vertiginosi e gonne asimmetriche di Georges Chakra alle forme a sirena futuristiche di Chanel, il sogno dell’Haute Couture si anima di colori e simmetrie sempre più peculiari.

Abito blu Jean Paul Gaultier (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Gli abiti corti più particolari visti alle sfilate di Parigi

Abito corto Balmain couture
Abito corto Balmain multicolor. Foto: Balmain/Facebook

Ma non c’è solo il lungo in scena nella capitale europea dell’Alta Moda. Tante anche le creazioni da sogno nel campo degli abiti corti, forme scultoree e ultra moderne come quelle di Balmain, raffinati vestiti da occasione con balze e piume in colorazioni intense come il rosso di Zuhair Murad, modelli multicolor più briosi e sbarazzini come quelli di Rami Kadi: la parola d’ordine per l’Haute Couture 2019 è farsi notare.

Abito corto multicolor Rami Kadi
Abito corto multicolor Rami Kadi. Foto: Rami Kadi/Facebook
Abito rosso corto Zuhair Murad Couture
Abito rosso corto Zuhair Murad Couture. Foto: Ansa
Tailleur in tweed Chanel (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Tailleur in tweed Chanel (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Minidress Dior (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

L’Haute Couture 2019 e i colori moda della bella stagione

Abito multicolor Jean Paul Gaultier
Abito multicolor Jean Paul Gaultier (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Stephane Rolland, abito rosa cipria
Stephane Rolland, abito rosa cipria. Foto: Ansa

Ma l’Haute Couture non è solo pura creazione artistica, ci sono anche tendenze, must have e dettagli decorativi destinati a farsi ricordare.

Abito rosso Givenchy (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Kaia Gerber con abito Valentino verde tempestato di piccole paillettes
Kaia Gerber con abito Valentino verde lime (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Primo piano nelle sfilate dedicate alla Primavera/Estate 2019 sulle tinte più belle della stagione, quelle che domineranno tutte le nuove collezioni. Intense sfumature di corallo e rosso, accenti raffinati di rosa candy e di rosa cipria più delicato, blu satinati, verdi brillanti e gli immancabili bianco e nero, il teatro dell’Haute Couture è pronto a lanciare trend molto interessanti per la nuova stagione fashion.

Abito rosa in tulle Giambattista Valli
Abito rosa in tulle Giambattista Valli (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito magenta Giambattista Valli
Abito magenta Giambattista Valli (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito lungo a balze Balmain Couture
Abito lungo a balze Balmain Couture verde pastello. Foto: Balmain/Facebook
Naomi Campbell sfila per Valentino
Naomi Campbell sfila per Valentino in rigoroso nero (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Chanel, Armani, Dior e gli altri grandi protagonisti a Parigi

Abito lungo a fiori Valentino (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito lungo a fiori Valentino (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito in pizzo rosa Valentino (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito in pizzo rosa Valentino (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Se da Valentino si riconferma il fascino senza tempo del floreale in primavera, la scelta degli altri è ben diversa. Da Chanel vengono premiate piume e cristalli, spesso utilizzati per decorare forme iconiche come quelle dei tailleur con gonna a tubino, mentre Dior preferisce uno stile più etereo e sofisticato. Ma a dominare la scena all’Haute Couture parigina sono gli abiti scultura, a cominciare dalle forme asimmetriche e strutturate di Balmain, passando per i volumi oversize di Giambattista Valli.

Kaia Gerber in Chanel (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito con piume Chanel (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Tubino nero con volant rosa Chanel (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Tubino nero con volant rosa Chanel (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito con cristalli e piume Chanel (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito con cristalli e piume Chanel (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito dorato Dior (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito dorato Dior stile impero (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito con fiocco Dior (Photo by Pascal Le Segretain Getty Images)
Abito con fiocco Dior (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito Armani Privè
Abito lungo multicolor Armani Privè (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito midi Armani Privè
Abito midi Armani Privè (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito gioiello Elie Saab
Abito gioiello Elie Saab (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)
Abito Giambattista Valli
Abito in tulle rosso Giambattista Valli (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Ma sono loro gli abiti di cui tutti parlano: le creazioni più originali viste a Parigi sono firmate Viktor and Rolf. Voluminosi abiti plissettati che “gridano” tutto quello che una donna spesso desidererebbe dire ma non può perché le convenzioni sociali glielo impediscono: è tempo di farsi sentire!

Viktor and Rolf, abito in tulle “No photo please” (Photo by Thierry Chesnot/Getty Images)
Abito in tulle rosa Viktor and Rolf (Photo by Thierry Chesnot/Getty Images)
Abito lungo in tulle Viktor and Rolf
Abito lungo in tulle Viktor and Rolf. Foto: Facebook
Abito con scritta Viktor and Rolf fb
Abito con applicazioni Viktor and Rolf. Foto: Viktor and Rolf/Facebook

Gli abiti da sposa più eleganti dalle sfilate Haute Couture 2019

Abito da sposa Ralph And Russo
Abito da sposa Ralph And Russo. Foto: Ralph and Russo/Facebook
Abito da sposa gioiello Rami Kadi. Foto: Rami Kadi/Facebook
Abito da sposa Elie Saab Couture,. Foto: Elie Saab/Facebook

Ma le sfilate di Alta Moda sono anche il tempio delle spose moderne, le più fashion ed esclusive. Ralph and Russo torna al classico con i suoi principeschi abiti da sposa gioiello con gonnellone ampio, mentre da Alexis Mabille sfilano moderni vestiti da sposa asimmetrici con voluminoso peplum sul punto vita. Spacchi alti e forme più seducenti per gli abiti in seta di Elie Saab, mentre da Antonio Grimaldi è Asia Argento a sfilare in versione sposa rock.

Abito da sposa asimmetrico Elie Saab
Abito da sposa asimmetrico Elie Saab. Foto: Elie Saab/Facebook
Abito da sposa asimmetrico Alexis Mabille
Abito da sposa asimmetrico Alexis Mabille. Foto: Ansa
Georges Chakra, abito da sposa a colonna
Georges Chakra, abito da sposa a colonna. Foto: Ansa
Abito da sposa Antonio Grimaldi indossato da Asia Argento
Abito da sposa Antonio Grimaldi indossato da Asia Argento. Foto: Antonio Grimaldi/Facebook

Il più originale? Di certo l’abito da sposa a body di Chanel, interamente tempestato di applicazioni gioiello.

L’abito da sposa a body Chanel (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)