Golf, ancora una pallina in diamanti

Un pezzo d’alta gioielleria per gli amanti e gli appassionati di Golf, ma anche semplicemente per i collezionisti di gioielli preziosi

Pubblicato da Danila T. Lunedì 29 dicembre 2008

E’ da un po’ che non mi occupavo di Golf, e sono lieta di tornarne a parlare in questo caso, mostrandomi una meraviglia che più che da giocare è da mettere in vetrina.

Il progettista di questa pallina molto preziosa è il francese Bernard Maquin e si tratta di un pezzo in diamanti dell’esclusiva collezione di alta gioielleria di Charles Hollander, di cui lo scorso anno si è parlato abbastanza grazie alla sua splendida scacchiera in oro e diamanti.

Un sensazionale pezzo di gioielleria, realizzato e lavorato artigianalmente in oro bianco e diamanti neri e bianchi. Un oggetto di culto sia per dilettanti, sia per premiare il vincitore di un importante torneo, non meno importante allo stesso modo per un collezionista di oggetti preziosi e sensazionali.

Mi chiedo davvero se con una palla del genere tecnicamente sia possibile giocare, comunque sia io avrei il terrore che si stacchi qualche diamante. Voi che ne dite?