Hotel di lusso: una suite sott’acqua alle Maldive

Per il quinto anno di attività dell'Hilton Maldives Resort & Spa Rangali Island, la direzione ha voluto esagerare

Pubblicato da Annabella D Argento Martedì 27 aprile 2010

“Ho prenotato una suite fantastica sotto il mare”. “Vorrai dire sul mare, caro!”. “No, no, sotto il mare”. Quella che poteva sembrare una conversazione surreale ora non lo è più. Per il quinto anno di attività dell’Hilton Maldives Resort & Spa Rangali Island, la direzione ha voluto esagerare. Il ristorante posto a cinque metri di profondità, si trasformerà in una suite privata, per sole due persone con la possibilità di trascorrere una notte sott’acqua con tanto di cena bagnata da champagne e prima colazione a letto.

Racchiuso da una volta di plexiglas, l’Ithaa (che in lingua maldiviana significa “perla”) assicura una vista spettacolare, memorabile. Un modo singolare di godere del colore, della chiarezza e delle bellezze del mare dell’Oceano Indiano senza necessariamente mettere i piedi in acqua.
 
Quaranticinque metri quadrati di locale, per 9 metri di lunghezza e 5 di larghezza. Ma Ithaa offre qualcosa in più. Una cucina fusion-maldiviana, che utilizza spezie tipiche del posto, condimenti e modalità di cottura tipiche della cucina dell’arcipelago indiano, unite ad un tocco occidentale.
 
Ma ovviamente basta mettere fuori la testa dall’acqua per capire che il paradiso è a portata di mano. Il Conrad Maldives Rangali Island Resort si snoda su due isole distinte, collegate da un ponte e circondate da una barriera corallina che protegge una fantastica laguna.
 
Il resort si compone di 50 tra i più lussuosi Water Villas di tutte le Maldive, 79 esotici Beach Villas e 21 favolosi Spa Water Villas.