I migliori ristoranti d’Italia del 2019 secondo la guida di Gambero Rosso

Gambero Rosso presenta la nuova guida ai migliori ristoranti d'Italia per il 2019, un elenco completo di tutti gli indirizzi in cui gustare i piatti più gustosi dei migliori chef italiani: tra conferme e new entry, ecco tutti i premi di Gambero Rosso per il 2019

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Giovedì 6 dicembre 2018

I migliori ristoranti d’Italia del 2019 secondo la guida di Gambero Rosso

La classifica dei migliori ristoranti d’Italia 2019 stilata da Gambero Rosso è ricca come ogni anno di conferme importanti e di new entry assolutamente da scoprire. Sempre più fuori dalla crisi e proiettata verso il futuro, l’enogastronomia nazionale registra una crescita importante e una tendenza incalzante verso l’eccellenza. La nuova guida di Gambero Rosso registra ben 300 novità sparse su tutto il territorio nazionale, ma diamole uno sguardo nel dettaglio.

I migliori ristoranti d’Italia 2019: il premio Tre Forchette

Pubblicato da Casadonna Reale su Domenica 6 maggio 2018

L’ambito premio Tre Forchette di Gambero Rosso va ai migliori ristoranti italiani e come sempre comprende 38 nomi nel complesso con pochi cambiamenti rispetto allo scorso anno. Apre la classifica Niko Romito, uno dei migliori chef italiani e a livello internazionale, con il suo ristorante Reale a Castel di Sangro che guadagna lo stesso punteggio per il secondo anno di fila.

Tra le new entry sottolineiamo il La Peca di Lonigo, il Lido 84 di Gardone Riviera e il Cracco di Milano, aperto quest’anno e di certo una delle novità in classifica che ha sorpreso in pochi.

Il punteggio è espresso in centesimi

96
Reale – Castel di Sangro (AQ)

95
Le Calandre – Rubano (PD)
Osteria Francescana – Modena
La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri – Roma

94
Don Alfonso 1890 – Sant’Agata sui Due Golfi (NA)
Piazza Duomo – Alba (CN)
Torre del Saracino – Vico Equense (NA)
Uliassi – Senigallia (AN)
Villa Crespi – Orta San Giulio (NO)

93
Enoteca Pinchiorri – Firenze

92
Cracco – Milano
Laite – Sappada (BL)
Lorenzo – Forte dei Marmi (LU)
Madonnina del Pescatore – Senigallia (AN)
Dal Pescatore – Canneto sull’Oglio (MN)
Seta del Mandarin Oriental Milano – Milano
La Siriola La Siriola dell’Hotel Ciasa Salares – San Cassiano/Sankt Kassian (BZ)
St. Hubertus dell’Hotel Rosa Alpina – San Cassiano/Sankt Kassian [BZ]
La Trota – Rivodutri (RI)
Da Vittorio – Brusaporto (BG)

91
Agli Amici dal 1887 – Udine
Enrico Bartolini Mudec Restaurant – Milano
Berton – Milano
D’O – Cornaredo [MI]
Duomo – Ragusa
Taverna Estia – Brusciano (NA)
La Madia – Licata [AG]
Quattro Passi – Massa Lubrense [NA]
Ilario Vinciguerra Restaurant – Gallarate (VA)
Casa Vissani – Baschi (TR)

90
Da Caino – Montemerano (GR)
Le Colline Ciociare – Acuto (FR)
Imàgo dell’Hotel Hassler – Roma
Lido 84 – Gardone Riviera (Brescia)
Miramonti l’Altro – Concesio (BS)
Il Pagliaccio – Roma
Pascucci al Porticciolo – Fiumicino (RM)
La Peca – Lonigo (VI)

Scoprite anche le migliori pasticcerie d’Italia per il 2019 secondo Gambero Rosso.

Tre Gamberi, il premio alle migliori trattorie italiane per il 2019

Pubblicato da Ristorante Angiolina Pisciotta Marina su Martedì 11 aprile 2017

Il premio Tre Gamberi va invece alle migliori trattorie e vede presenti in classifica le stesse dello scorso anno con due sole new entry, Armando al Pantheon e Mazzo. Ecco la classifica completa:

Angiolina – Pisciotta [SA]
Antica Osteria del Mirasole con Locanda – San Giovanni in Persiceto (BO)
Antichi Sapori – Andria (BT)
Armando al Pantheon – Roma
All’Osteria Bottega – Bologna
La Brinca – Ne [GE]
Ai Cacciatori – Cavasso Nuovo [PN]
Il Capanno – Spoleto (PG)
Consorzio – Torino
Al Convento – Cetara [SA]
Caffè La Crepa – Isola Dovarese [CR]
Futura Osteria – Monteriggioni [SI]
La Locanda delle Grazie – Curtatone [MN]
La Locandiera – Bernalda [MT]
La Madia – Brione [BS]
Locanda Mariella – Calestano (PR)
Masseria Barbera – Minervino Murge [BT]
Mazzo – Roma
Nerodiseppia – Trieste
Osteria Ophis – Offida [AP]
Osteria del Treno – Milano
Pretzhof – Val di Vizze/Pfitsch [BZ]
Sora Maria e Arcangelo – Olevano Romano [RM]
Tischi Toschi – Taormina [ME]
Trippa – Milano
Vecchia Marina – Roseto degli Abruzzi [TE]
Osteria della Villetta dal 1900 – Palazzolo sull’Oglio [BS]

Tre Bottiglie, i migliori Wine Bar del 2019

La Veranda

Pubblicato da Osteria Ristorante La Baita su Giovedì 2 novembre 2017

Poche novità nella classifica dei migliori Wine Bar italiani del 2019 premiati con le Tre Bottiglie: una sola new entry, il Barnaba di Roma mentre esce l’Oste della Mal’ora di Terni.

La Baita – Faenza [RA]
Barnaba – Roma
Le Case della Saracca – Monforte d’Alba [CN]
Damini Macelleria & Affini – Arzignano [VI]
Del Gatto – Anzio [RM]
Al Donizetti – Bergamo
Enoteca Fiorentina – Firenze
Enoteca Marcucci – Pietrasanta [LU]
Roscioli – Roma
Trimani Il Wine Bar – Roma

Scoprite anche i migliori vini d’Italia 2019 secondo Gambero Rosso.

Le migliori birrerie italiane 2019 secondo Gambero Rosso

Pubblicato da Birra Baladin su Lunedì 9 ottobre 2017

Il premio Tre Boccali va a 4 locali premiati come le migliori birrerie del 2019:

Casa Baladin – Piozzo (CN)
Nidara – Montebelluna (TV)
Open Baladin – Roma
L’Osteria di Birra del Borgo – Roma

I migliori locali etnici 2019 premiati con i Tre Mappamondi

Il premio Tre Mappamondi ai migliori locali etnici in Italia per il 2019 va a 4 indirizzi, di cui 3 tra i migliori ristoranti di Milano:

Casaramen – Milano
Iyo – Milano
sudest1401 – Venezia
Wicky’s Wicuisine Seafood – Milano

Tre Cocotte, i migliori Bistrot d’Italia

Pubblicato da Spazio Niko Romito Roma su Domenica 4 febbraio 2018

Nella classifica dei migliori Bistrot d’Italia ci sono new entry importanti: lo Spazio, il nuovo locale romano di Niko Romito, il Cucina.eat di Cagliari, l’Amo a Venezia e il Pisacco a Milano.

Amo – Venezia
Caffè Propaganda – Roma
Cucina.eat – Cagliari
Lanzani Bottega & Bistrot – Brescia
Pisacco – Milano
Spazio Niko Romito – Roma

I Premi Speciali 2019 di Gambero Rosso

Pubblicato da D.one Ristorante Diffuso Montepagano su Martedì 30 ottobre 2018

Cuoco Emergente Premio Alessandro Narducci

Michelangelo Mammoliti | La Madernassa – Guarene (CN)

La novità dell’anno

Casa Rapisarda – Numana (AN)

Il ristoratore dell’anno

Nuccia De Angelis – D.one Ristorante Diffuso – Roseto degli Abruzzi (TE)

Miglior comunicazione digitale

Madonnina del Pescatore – Senigallia (AN)

Servizio di sala

Il Faro di Capo d’Orso – Maiori (SA)

Servizio di sala in albergo

George’s del Grand Hotel Parker’s – Napoli

Terra e ambiente

Balzi Rossi – Ventimilgia (IM)
Caffè La Crepa – Isola Dovarese (CR)
Agli Amici dal 1887 – Udine

Ristorante con la miglior proposta di piatti di pasta

Al Convento – Cetara (SA)

Miglior pane in tavola

Kresios – Telese Terme (BN)

Ristorante che valorizza i grandi prodotti caseari Dop italiani

Locanda San Lorenzo – Alpago (BL)

Il pastry chef dell’anno

Leonardo Zanon – Agli Amici dal 1887 – Udine

Miglior rapporto qualità/prezzo

Almare – Fano (PU)
La Bandiera – Civitella Casanova (PE)
Biafora – San Giovanni in Fiore (CS)
Osteria Casa di Mare San Domenico – Forlì
Da Felice – Chiavari (GE)
Il Foro dei Baroni – Puglianello (BN)
Locanda dei Buoni e dei Cattivi – Cagliari
Mocajo – Guardistallo (PI)
Pensando a Te – Baronissi (SA)
Senza Tempo Osteria – Caggiano (SA)
Tosto – Atri (TE)