Le pasticcerie più famose d’Italia

Quali sono le pasticcerie più famose d’Italia, i luoghi in cui nascono le creazioni di alta pasticceria più apprezzate e soprattutto più premiate della nostra nazione? Ecco quali sono i laboratori in cui vengono realizzati i dolci più buoni in Italia, le pasticcerie del Nord, del Centro e del Sud in cui lavorano i migliori pasticceri italiani

da , il

    Le pasticcerie più famose d'italia

    Le pasticcerie più famose d’Italia sono anche le più premiate, guidate da personalità di spicco nel settore che spesso sono anche volti noti della tv, ma non solo. È in questi laboratori specializzati che lavorano i migliori pasticceri italiani, qui nascono i dolci più buoni, ma soprattutto le creazioni di alta pasticceria più originali e caratteristiche, frutto di uno studio che parte dalle selezione di ingredienti di pregio e si muove verso la realizzazione di piatti unici nell’estetica oltre che nel sapore. Ma scopriamo quali sono le pasticcerie italiane più famose e premiate.

    Pasticceria Veneto, Brescia

    Pasticceria Veneto a Brescia è famosa per essere il luogo in cui nascono le creazioni di Iginio Massari, il pasticcere più celebre e premiato in Italia. La pasticceria in Via Salvo D’ Acquisto, 8, è stata inaugurata nel 1971 e qui si trova il laboratorio di Iginio Massari, il luogo in cui il grande maestro sperimenta combinazioni classiche o più particolari, creando specialità nazionali e internazionali che da anni fanno guadagnare il premio Tre Torte di Gambero Rosso alla pasticceria sempre con il punteggio più alto.

    Pasticceria Dalmasso, Avigliana

    La pasticceria Dalmasso ad Avigliana, in provincia di Torino, nasce dall’esperienza di una famiglia che si tramanda l’attività da anni. La prima pasticceria fu infatti aperta nel 1963 ad Almese, sempre in provincia di Torino, dal padre Giuseppe. La pasticceria di Avigliana è stata aperta nel 1996 dal figlio Alessandro e da anni compare tra le prime in classifica nella celebre guida Gambero Rosso con premio Tre Torte. La trovate in Corso Laghi, 10.

    Pasticceria Biasetto, Padova

    #orchidea @luigi.biasetto

    A post shared by Luigi.Biasetto (@luigi.biasetto) on

    Pasticceria Biasetto si trova in Via Jacopo Facciolati, 12 a Padova. Luigi Biasetto nasce a Bruxelles, città da sempre legata all’arte pasticcera, si diploma come Mâitre Pâtissier Chocolatier Confiseur Glacier e perfeziona il suo metodo muovendosi tra creatività e tradizione. Pasticceria Biasetto è stata aperta nel 1998, rinnovata poi nel 2016, ed è stata premiata con Bar dell’Anno da Gambero Rosso nel 2004, ha ricevuto i riconoscimenti Tre Chicchi e Tre Tazzine nel 2014 ed è tra le migliori d’Italia con le Tre Torte anche nel 2018.

    Pasticceria Besuschio, Abbiategrasso

    La pasticceria Besuschio si trova in piazza Marconi 59 ad Abbiategrasso (Mi) ed è una delle pasticcerie storiche della città, se non della nazione. È stata fondata infatti nel 1845 e ha visto susseguirsi 5 generazioni di pasticceri che si sono dati il cambio realizzando dolci sempre al passo con i tempi. La boutique è uno dei luoghi storici della città, con ambienti accoglienti e raffinati.

    Gino Fabbri Pasticcere, Bologna

    Gino Fabbri è uno dei migliori pasticceri italiani e di certo anche uno dei più famosi. La sua è stata una lunga gavetta iniziata in adolescenza lavorando nella pasticceria del suo paese di origine, Castenaso, per poi arrivare ad aprirne una sua nel 1982 insieme alla moglie Morena. Tanti i riconoscimenti e i premi italiani e internazionali che si sono susseguiti nel corso degli anni. La pasticceria Gino Fabbri Pasticcere in Via Cadriano 27/2 a Bologna serve golosità per ogni palato, vincitrice del premio Tre Torte anche per il 2018.

    Pasticceria Knam, Milano

    Tra le pasticcerie più famose di Milano non possiamo non menzionare la Pasticceria Knam in via Augusto Anfossi 10, guidata dal celebre pasticcere della tv Ernst Knam. Tedesco di nascita ma milanese di adozione, Ernst Knam, classe 1963, ha lavorato nelle cucine dei più grandi ristoranti stellati al mondo e si è formato in Italia alla scuola di Gualtiero Marchesi. Celebre per la sua partecipazione a diversi programmi tv come Bake Off Italia, ha aperto la sua pasticceria a Milano nel 1992, e qui troverete solo dolci esclusivi, interpretazioni originali del cioccolato, dolci con spezie e frutta dall’estetica inconfondibile e non solo.

    Acherer Patisserie.Blumen, Brunico

    A Brunico, in via Centrale 8, si trova la Pasticceria Acherer Patisserie.Blumen, fondata dal celebre pasticcere Andreas Acherer insieme alla fiorista e giardiniera Barbara Strondl. Qui vi aspettano dolci squisiti da provare all’interno di un locale con due ambienti distinti, in cui gusti, profumi ed estetica raffinata sono mescolati con grande maestria.

    Pasticceria Nuovo Mondo, Prato

    La pasticceria Nuovo Mondo in via Giuseppe Garibaldi 23 a Prato è da diversi anni presente nella classica delle migliori pasticcerie italiane e delle più famose. A guidarla è una delle personalità più celebri in questo settore, il pasticcere Paolo Sacchetti che nel centro storico di Prato ha creato una piccola boutique con laboratorio artistico in cui nascono capolavori multipremiati.

    Pasticceria Bompiani, Roma

    Tra le migliori pasticcerie di Roma non possiamo non ricordare la Pasticceria Bompiani, presso Largo Bompiani, 8. Pasticceria, gelateria e caffetteria, Bompiani è celebre per il suo laboratorio in cui nascono dolci raffinati legati alla tradizione nazionale, ma anche novità nate dalla sperimentazione nel mix tra sapori originali. Il laboratorio è anche un centro di formazione per giovani appena usciti dalle scuole alberghiere che vogliono imparare dai migliori.

    Pasticceria Martesana, Milano

    Se cercate le migliori pasticcerie artigianali di Milano, difficilmente non troverete menzionata Martesana. Pasticceria Martesana, in via Giovanni Cagliero 14 a Milano, è stata fondata come pasticceria artigianale nel 1966 ed è a oggi considerata una delle migliori in Italia e nel mondo. È diretta da Vincenzo Santoro e dal capo pasticcere Alessandro Comaschi, ha ricevuto diversi riconoscimenti italiani e internazionali nel corse degli anni e non solo per le sue torte più buone, ma anche per la sua originale pasticceria salata.