Lettera d’amore di Napoleone battuta all’asta per 120 mila dollari

E' stata battuta all'asta alla casa d'aste più antica di Mosca una lettera d'amore firmata da Napoleone e indirizzata a Giuseppina, venduta a 119 mila dollari

Pubblicato da Eleonora Gionchi Mercoledì 2 marzo 2011

Lettera d’amore di Napoleone battuta all’asta per 120 mila dollari

Lo scorso 26 febbraio sono state battute durante un’asta a Mosca alcune lettere d’amore di Napoleone. Il celebre imperatore francese ha infatti scritto nel 1796 una serie di lettere indirizzate a Giuseppina e alcune di queste sono state vendute per la seconda volta. Stimata 119 mila dollari, la lettera apparteneva a un discendente del celebre generale corso è stata battuta all’asta dalla celebre casa moscovita Geleos.

Parliamo spesso di aste, durante le quali sono molti i reperti storici che vengono battuti per cifre importanti. Tra queste c’è anche una lettera che Napoleone Bonaparte scrisse nel 1796 a Giuseppina; il prezioso scritto non è la prima volta che finisce all’asta. Nel 2006 era infatti stato venduto per la cifra di 120 mila dollari mentre ora il suo valore è stato stimato attorno ai 119 mila dollari.

Di proprietà di un discendente che dalla Russia dove si trovava la portò in Germania, la lettera è datata 8 giugno 1796 e contiene al suo interno parole d’amore indirizzate alla bella Giuseppina ma anche frasi gloriose a sottolineare la grande ambizione del celebre condottiero. La lettera è stata battuta dalla casa d’aste Geleos, una delle più antiche di Mosca.

;