Mark Zuckerberg e il suo Yacht da sogno con cinema ed eliporto. Ecco quanto vale…

Lorenzo Fiorentino
  • Laureando in Lingue, Letteratura e Giornalismo
  • Redattore esperto di auto di lusso
20/06/2024

Ok, sarà pure uno degli uomini più ricchi del mondo, ma con il suo nuovo yacht Mark Zuckerberg ha veramente esagerato...

Mark Zuckerberg e il suo Yacht da sogno con cinema ed eliporto. Ecco quanto vale…

Sarà pure uno degli uomini più ricchi della Terra, ma questa volta Mark Zuckerberg ha proprio esagerato. Già, il fondatore di Facebook, forse il primo grande e vero (e moderno) social mai creato nella storia, pur non essendo il classico miliardario a cui piace sfoggiare lusso e proprietà, negli anni ci ha abituato a soprese veramente deluxe. Adesso, però, il papà di Meta ha deciso di andare fuori dalle righe, acquistando uno yacht da sogno super luxury. Grande, grossa e sfarzosa; basti pensare che questa barchetta, tanto per usare un eufemismo, è dotata anche di un cinema e di un eliporto. E no, non bisogna certo aspettarsi che Zuck, il nome del suo account Instagram, come fatto in tempi recenti anche da Jeff Bezos (fondatore di Amazon), arrivi a largo delle coste italiane per mostrare la sua nuova barca. Allora ci pensiamo noi a rovinare, e Mark ci scuserà, questo velo di riservatezza del magnate dei social media.

Da Facebook al mare, ecco il nuovo yacht di Mark Zuckerberg

Insomma, diciamoci pura la verità; la cruda verità, quella che può anche rischiare di ferirci, soprattutto quando di fronte abbiamo un uomo con ben 175,1 miliardi di dollari di patrimonio netto. Da lui ci si può aspettare di tutto. Viaggi in grande sfarzo come spesso fatto dall’uomo che ha creato il più grande supermercato al mondo, un supermercato digitale, oppure ancora programmi di invadere Marte come fatto da Elon Musk, padre padrone di Tesla, Space X e X (ex Twitter); che a dire il vero in banca ha addirittura più soldi di mr. Facebook. Invece Mark, rispetto a tutti gli altri super paperoni della Terra, sembra diverso.

Vero, anche lui è incappato in alcuni scandali, e forse addirittura più grandi rispetto a quelli in cui si sono scontrati i suoi colleghi. Come per esempio l’accusa di aver messo a rischio attraverso i suoi social media la sicurezza dei bambini; con tanto di audizione al Senato degli Stati Uniti. Per non parlare delle critiche ricevute a causa della guerra tra Israele e Palestina. Ed è vero anche che lo stesso Zuckerberg, come fatto anche da Musk, ha l’obiettivo di spingerci verso un futuro che a essere onesti un po’ fa paura. E forse tutta questa utopia (o distopia) incute qualche timore anche a Mark, e così al metaverso anche lui sembra preferire il suo vero, concreto e lussuosissimo yacht.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mark Zuckerberg (@zuck)

Insomma, che Zuck fosse ricco già era cosa nota; ma adesso il patron di Meta ha cominciato anche a sfoggiarla questa sua ricchezza. Il master dei social media, infatti, di recente è stato avvistato al largo di di Port Everglades, in Florida, a bordo in un super yacht talmente bello e lussuoso e grande da far perdere la testa. Il nome della sua nuova mega barca è Launchpad; la sua caratteristica principale? È dotata di ogni tipo di comfort possibile, e vale una fortuna

Da Facebook al Launchpad, la nuova barca di Zuck è un sogno a cinque stelle

Partiamo dalle origini di questo yacht. Il Launchpad era stato originariamente commissionato dall’oligarca russo Vladimir Potanin, che per la barca scelse il nome di Project 1010. Il cantiere navale incaricato di realizzarla era invece l’olandese Feadship. Tutto bello, finché sono arrivate le sanzioni per la guerra in Ucraina, e tutto naufragò; tanto per rimanere in tema barche. Ed è proprio a questo punto che entra in gioco il Ceo di Meta, che per rivelare il progetto, secondo alcune fonti, arrivò a spendere addirittura trecento milioni di dollari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mark Zuckerberg (@zuck)

Ribattezzata definitivamente, questa barca arriva a toccare i centodiciotto metri di lunghezza ed è capace di raggiungere i ventiquattro nodi di velocità; inoltre, Launchpad permetterebbe anche di affrontare con scioltezza una traversata oceanica. Comunque sia, Lo yacht in questione conta la bellezza di tredici cabine deluxe, delle vere e proprie suite da hotel extra lusso a cinque stelle, e offre ospitalità fino a ventisei persone a bordo, ai quali si aggiungono anche i quarantanove membri dell’equipaggio (sì, quarantanove). Ovviamente la cabina più importante è riservata Zuck e alla sua famiglia; questa è dotata di uno studio, spogliatoio e bagno privato. Gli interni dello yacht, invece, sono firmati da Zuretti.

Come già sottolineato in precedenza, a bordo della barca sembra proprio non mancare nulla; nessun comfort e nessun lusso. A dirla tutta, il Launchpad vede anche la presenza di una sala cinema, un salone di bellezza, una palestra, una vasca idromassaggio posizionata sul ponte, un beach club e infine anche un eliporto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mark Zuckerberg (@zuck)