Panettoni artigianali Natale 2015: le proposte più esclusive [FOTO]

I migliori panettoni artigianali prodotti con materie prime di assoluta qualità, per festeggiare al meglio il periodo natalizio

Pubblicato da Anna Franceschi Venerdì 27 novembre 2015

Fra le più classiche idee regalo per il Natale 2015 ci sono i panettoni artigianali, proposte esclusive che fanno la gioia dei veri intenditori gastronomici. Stiamo parlando di panettoni realizzati solo con ingredienti naturali e di qualità, controllati uno ad uno. Da quelli più classici preparati secondo la tradizione meneghina, a quelli più originali per chi desidera sperimentare nuovi sapori.

Simbolo indiscusso della pasticceria milanese nel mondo, il panettone nasce proprio a Milano all’epoca degli Sforzi, quando venne chiamato “Pan de Toni” in onore al suo inventore. La ricerca e selezione dei migliori ingredienti sapientemente combinati attraverso processi produttivi innovativi fanno della pasticceria G.Cova & C., oggi della holding del lusso LVMH, un luogo dove trovare uno dei panettoni migliori di Milano. Dalla linea 85°” per festeggiare il Re dei Panettoni, ai “Dedicati” nati per i palati più curiosi, i panettoni Cova vantano una lunga esperienza che ne fanno dei prodotti unici.

Fra le migliori proposte di panettoni artigianali per il Natale 2015 vanno segnalati i lievitati Fiasconaro, che grazie ad ingredienti scelti e selezionati esclusivamente dalla produzione isolana, hanno la capacità di stimolare il palato con combinazioni originali di sapori e profumi.

Grande successo per il panettone di Iginio Massari della Pasticceria Veneto a Brescia, ma che è acquistabile anche online. Negozio ma anche laboratorio, dove Iginio Massari da’ vita a dei capolavori da ammirare sia con gli occhi che con la bocca. Da segnalare che le confezioni regalo sono curate con attenzione dalla moglie Mary, che da’ vita a decorazioni eleganti per soddisfare i clienti esigenti.

I panettoni di Alfonso Pepe hanno ottenuto numerosi riconoscimenti e premi perché preparati con maestria e nel rispetto dei tempi e della lavorazione artigianale. Il pluripremiato è soprattutto il suo panettone tradizionale carico di profumi e sapori caratteristici della Campania. Grande successo anche per il panettone al limoncello dal profumo della Costa Amalfitana, e per il panettone ai fichi bianchi che utilizza una varietà di fico diffusa in tutto il Mezzogiorno

I panettoni che escono dalla Pasticceria Giotto vantano una particolarità: questa è l’unica pasticceria situata in un carcere italiano, la casa di reclusione “Due Palazzi” di Padova, dove i detenuti producono anche altri prodotti artigianali di assoluta qualità. Numerosi i riconoscimenti ricevuti, che danno ai 120 detenuti la voglia di proseguire nel loro mirabile lavoro. Qui si segue la ricetta di un vecchio artigiano che i maestri pasticceri hanno affinato e perfezionato, si utilizzano materie prime eccellenti, e si lavora il panettone con pazienza per 72 ore, con una continua ricerca per migliorare il prodotto.

E non perdetevi il panettone più costoso al mondo, il tipico dolce di Natale che viene reso extrachic da oro e diamanti.