Trattamenti corpo in vista dell’estate: ecco la classifica dei più richiesti…

Laura Pistonesi
  • Esperienza di 20 anni in comunicazione e PR
  • Esperta di beauty, fashion e viaggi
15/06/2024

E' ora del mare e non vi sentite pronte? La voglia di ricorrere ad un trattamento per migliorare il corpo è irresistibile, ecco i più richiesti...

Trattamenti corpo in vista dell’estate: ecco la classifica dei più richiesti…

E’ vero, l‘estate è proprio arrivata, ma non ci sentiamo mai abbastanza pronte. E’ sempre quell’idea di scoprirci che temiamo, abbiamo sempre qualcosa che ci soddisfa abbastanza e appena decidiamo di andare al mare, andiamo in crisi perché c’è sempre, secondo noi, qualcosa che non va! Non è mai vero, ma sicuramente per sentirci meglio possiamo preparare il nostro corpo alla prova costume, ad essere più “amico” con noi stesse dopo il lungo inverno. Non importa se l’estate è già arrivata, ci sono dei trattamenti corpo che possiamo ancora fare prima di arrivare al mare per rassodare un pò il nostro corpo, levigare la pelle, renderla più compatta. Ma quali sono i trattamenti corpo in vista delle vacanze da prenotare ora? Ecco la classifica dei più richiesti e i più performanti…

La crioterapia: il freddo come alleato di bellezza

Il freddo può essere un vero alleato della bellezza e del benessere del corpo e del viso e il suo utilizzo ha radici molto antiche. Il termine crioterapia, infatti, deriva proprio dal greco e significa “cura del freddo”. Questo tipo di terapia negli ultimi anni è diventata una tendenza che prima ha visto protagonista il mondo dello sport e poi, oggi, anche quello estetico. Come trattamento di bellezza diciamo che si utilizza il freddo per da un lato defaticare la pelle e i muscoli dall’altro per rassodare. Essa lo fa utilizzando proprio il principio dello shock termico che va a stimolare la circolazione e quindi porta via il ristagno dei liquidi ed interviene in maniera importante sulla cellulite e la pelle a buccia d’arancia. tutto ciò avviene molto velocemente. Il corpo attraverso una procedura viene portato alla temperatura di -30°C e i -60°C per pochissimo tempo dai 30 secondi fino ai tre minuti. Tutto questo stimola la produzione di collagene ed elastina, fondamentali per la tonicità e l’elasticità della pelle.

Pressoterapia: trattamento per eliminare la pelle a buccia d’arancia

Uno dei trattamenti più semplici e più richiesti per il corpo è la pressoterapia che interviene sul sistema circolatorio e quello linfatico per migliorare la grana della pelle. E’ ottimo per chi vuole combattere la cellulite, ridurre la ritenzione idrica e rimodellare il corpo grazie all’eliminazione delle sostanze tossiche nel corpo. La pressoterapia consiste proprio nell’esercitare una pressione esterna delle zone da trattare attraverso un macchinario apposito e può essere fatto sia sugli arti superiori che su quelli inferiori. Questa pressione avviene mediante dei cuscinetti che hanno un sistema di getti d’aria e con una pressione di diversa intensità della zona da trattare riattivano il sistema circolatorio e linfatico. Ogni seduta dura circa dai 30 ai 50 minuti e per avere beneficio sarebbe bene fare un ciclo di 2-3 sedute a settimana, questo almeno fino alle 8-10 sedute complessive.

Criolipolisi: il trattamento che scioglie il grasso attraverso il freddo

Il freddo elisir di bellezza ancora una volta e, con questo trattamento, esso interviene proprio a sciogliere i grassi su zone del corpo. La criolipolisi è super richiesto in vista dell’estate perché è un pò una liposuzione non invasiva. Il freddo attraverso una particolare apparecchiatura va a lavorare sulle cellule adipose per innescare il processo di lipolisi. La zona da trattare viene portata ad una temperatura dai -6 ai -10° per congelare il grasso presente per staccarlo e poi eliminarlo con il processo del metabolismo epatico. La ciolipolisi non è dolorosa, ma è anche vero che può essere fatto solo su piccole aree da trattare, quindi devono essere fatte più sedute.

Massaggio linfodrenante: una coccola che rimodella il corpo

E’ uno dei trattamenti più richiesti da sempre, non ha stagione, ma d’estate diventa ancora di più l’alleato di bellezza da non perdere, il massaggio linfodrenante è il trattamento a portata di tutti che lavora proprio sulla circolazione linfatica. Questo tipo di massaggio che potete fare tranquillamente dalla vostra estetista di fiducia lavora sulla circolazione linfatica favorendo l‘eliminazione di eventuali ristagni di liquidi. Esistono diversi tipi di massaggio linfodrenante e ognuno ha una tecnica di manipolazione diversa oltre che benefici specifici differenti. I metodi più comuni sono quello di Vodder e di Leduc e si differenziano per le manipolazioni eseguite anche se hanno gli stessi principi.

Bendaggi Anticellulite: Il trattamento che potete fare a casa davanti alla tv

E’ vero non ha la stessa efficacia di un trattamento fatto in un centro apposito, ma il bendaggio anticellulite ha anche esso la sua efficacia. Questo trattamento effettuato sulle gambe, braccia e addome lavora sulla cellulite e il senso di gonfiore e pesantezza e aiutano a migliorare il proprio aspetto agendo in maniera mirata sulle zone problematiche del corpo. I bendaggi lavorano in base al potere drenante dei principi attivi di cui sono imbevuti. La zona interessata viene avvolta con una garza imbevuta di principi attivi appunto e lasciata in posa dai 30 ai 60 minuti a seconda del prodotto utilizzato. Già dopo la prima applicazione è possibile notare una riduzione dei centimetri e un sensibile miglioramento dell’aspetto