Trimarano Adastra, il superyacht tra design futuristico e lusso estremo

28/06/2011

Il trimarano Adastra da 42,5 metri, progettato da John Shuttleworth e in costruzione nei cantieri McConaghy Boats in Cina, si candida come uno dei "più sorprendenti superyacht al mondo"

Trimarano Adastra, il superyacht tra design futuristico e lusso estremo

Design futuristico e lusso estremo nel nuovo trimarano Adastra, superyach progettato da John Shuttleworth, in costruzione presso i cantieri McConaghy Boats in Cina. Commissionato da Anto e Elaine Marden, di Hong Kong, la nuova imbarcazione di 42,5 metri è stata definita da Boat International come “uno dei più sorprendenti superyacht al mondo“. Ampi saloni e spazi esterni, oltre a cabine studiate nei minimi dettagli che possono ospitare fino a nove persone e sei membri dell’equipaggio, tutti i componenti di Adastra sono stati realizzati su misura, utilizzando materiali all’avanguardia per garantire minor peso e massima efficienza.

Come tutti i grandi yacht di lusso, anche il trimarano Adastra soddisfa tutte le esigenze di comfort e lusso.
 
Il ponte principale ospita un grande salone dove ammirare splendidi panorami grazie alle finestre panoramiche e ospita una zona lounge e la sala da pranzo.
 
A poppa si trova la zona bar e nel garage un tender da 4,9 metri: il portellone del garage si apre all’esterno per creare una piattaforma da cui partire per le immersioni.
 
Tutti gli interni sono studiati nei minimi dettagli e offrono il massimo del comfort per gli ospiti.
 
Per ridurre il peso, praticamente ogni componente dello yacht è costruito su misura, come i portelli in fibra di carbonio, oblò, scale e persino le cerniere, tutti realizzati appositamente per l’imbarcazione.