Venduto stuzzicadenti appartenuto a Charles Dickens

E’ stato venduto all’asta, ad una cifra che ha superato ogni stima, uno stuzzicadenti in avorio e oro che appartenne a Charles Dickens

Pubblicato da Danila T. Venerdì 18 dicembre 2009

Venduto stuzzicadenti appartenuto a Charles Dickens

Nonostante la crisi le aste di oggetti e cimeli facefacwwwwwvanno particolarmente bene. Di esempi concreti ne abbiamo già avuti diversi negli ultimi tempi.

Si tratta ancora una volta di uno scrittore ma non di una suo opera o di una raccolta epistolare, niente del genere. Quel che vedete in foto è uno stuzzicadenti che è stato acquistato all’asta da un anonimo per una cifra enorme di 9.1500 dollari.

Si tratta di un esemplare in oro e avorio di proprietà di che Charles Dickens che era stato stimato per 5.000 dollari, ma evidentemente, come già dimostrato in altri casi, i collezionisti sono disposti a spendere una fortuna pur di accaparrarsi certi cimeli. Collegata all’oggetto anche una lettera della sorella Georgina Hogarth che ne garantisce l’autenticità.