Yacht: in vendita quello di Saddam Hussein

Basra Breeze è lo yacht di 82 metri che appartenne a Saddam Hussein

Pubblicato da Danila T. Lunedì 27 ottobre 2008

L’ex yacht di Saddam Hussein, che ha cambiato diverse volte nome, oggi di proprietà del governo iracheno e ribattezzato «Basra Breeze» la scorsa settimana, è stato rimesso in vendita per oltre 25 milioni di euro.

E’ stato costruito nel 1981, e quando ancora era di proprietà Saddam aveva un nome inconfondibile, “Qadisiyah Saddam”. Questo yacht di 82 metri, si caratterizza per le rifiniture e i materiali utilizzati per la sua fabbricazione: oro, argento marmo e mogano. Ha uno stile molto Kitsch, e a sentire chi se ne intende vale molto di più del prezzo richiesto.

La particolarità, ma se pensiamo al vecchio proprietario non è nulla di strano, è che questa imbarcazione è dotata interamente di vetri anti proiettile. Ogni stanza è arredata con colori sgargianti e tappeti dai colori molto caldi che ripropongono alcuni panorami delle città sacre Arabe. I bagni immancabilmente molto preziosi, sono stati invece rifiniti con la rubinetteria d’oro.

Si caratterizza per abbinamenti di colore molto improbabili, ma l’eleganza di questo yacht è assolutamente indiscutibile. Per esempio nella principale camera da letto il pavimento in tonalità blu piena va letteralmente a cozzare con il baldacchino rosa del letto. Ma nonostante i confort, saune, piscine e la possibilità di ospitare fino a 200 persone, questa imbarcazione manca letteralmente di “lusso”, non sarà quindi semplicissimo, nonostante il prezzo, trovare un acquirente.