Halloween: le decorazioni per la tavola viste su Pinterest

In cerca di idee per decorare la tavola di Halloween? Abbiamo selezionato alcune idee glam e chic viste su Pinterest. Accessori total black, fiori a contrasto, oro e piccole zucche. Un tocco di eleganza e lusso alla tavola, senza venir meno alla tradizione di Halloween.

Pubblicato da Silvia Ballante Lunedì 5 ottobre 2020

tavola halloween
Foto Shutterstock | 2M media

Una cena a tema Halloween è un favoloso pretesto per decorare la tavola in stile creepy senza scandalizzare nessuno.
Scheletri, teschi, candele e fiori appassiti saranno il giusto complemento a una tavola che vede nel nero il suo colore predominante, ma dove non sono vietate macchie di colore come il rosso (sangue) e tutte le sue sfumature, l’arancio, il panna.

Siamo andati alla ricerca delle immagini più eleganti che Pinterest ci propone: partiamo da lì per addobbare la nostra casa a festa in questi “giorni stregati”.

Dagli accessori ai complementi passando per i colori, scopriamo insieme le idee più belle per la vostra tavola del 31 ottobre.

I colori della tavola di Halloween

Per una tavola in Halloween style che si rispetti, non è possibile abdicare dal nero, ma sono concesse piccole deroghe, relativamente alle decorazioni.

Un centrotavola composto da tantissime rose rosse, ad esempio, come in questo esempio

Oppure l’accostamento con l’oro, sempre molto chic

O tutte le tonalità del cipria e del rosa antico, che danno subito un tocco di eleganza e raffinatezza

Tocco di eleganza che è garantito anche da tutte le sfumature del giallo, purché non troppo brillante

Naturalmente, anche il bianco, opportunamente mescolato ai colori della notte, può contribuire a creare un’atmosfera decisamente horror

I centrotavola della tavola di Halloween

Nella pagina precedente abbiamo visto un bellissimo centrotavola composto da tante rose rosse, che è una delle scelte più eleganti per le decorazioni della tavola di Halloween.
In generale i fiori restano i centrotavola più utilizzati ed eleganti, anche ad Halloween.
Se voi e i vostri ospiti non siete particolarmente impressionabili, potete nascondere tra le vostre composizioni floreali mani scheletriche

Oppure utilizzare un teschio come portafiori

L’utilizzo dei teschi è decisamente consentito, anzi, se ne avete e se vi piacciono, questa forse è l’unica occasione di sfoggiarli. Quantomeno come centrotavola!

In alternativa, possiamo optare per dei candelabri, meglio se molto alti e imponenti, come qui:

Oppure in una versione volutamente casuale e fintamente disordinata, come per esempio in questo caso:

Un’altra idea potrebbe essere quella di accostare tanti vasi che contengono rami, possibilmente secchi, se volete ridipinti di nero, a conferire quell’effetto un po’ passato che si addice totalmente all’atmosfera Halloween:

Oppure, se siete particolarmente creativi e dotati di un gusto estetico fuori dall’ordinario, l’accostamento di zucche di varie grandezze potrebbe essere il vostro tocco da maestro

Portacandele per Halloween

A proposito di candelabri e portacandele, che vi abbiamo suggerito essere uno dei leit motiv della tavola di Halloween, di idee da copiare e da cui prendere spunto ce ne sono veramente a bizzeffe.

Ton sur tone se vi piace l’idea di una tavola gotica e inquietante

Ad altezze diverse, se preferite un allure più cimiteriale e dark

Decorate a tema, per chi desidera ricreare un’atmosfera ispirata a certe ambientazioni tipiche della serie “American Horror Story”

Di colore differente, per non rinunciare al buon gusto, anche se il tema resta Halloween

Infilate in una bottiglia, per una cena spaventosamente più informale