I 9 gin più costosi al mondo, la classifica

Quali sono i gin più costosi al mondo? La classifica dei distillati più cari e pregiati è la perfetta ispirazione anche per un regalo di spessore per qualcuno a cui piace il gin o vuole cominciare ad apprezzarlo: e allora perché non iniziare proprio dalle etichette migliori?

Pubblicato da Laura Landi Martedì 28 novembre 2017

I 7 gin più costosi al mondo la classificaPensando ad un regalo speciale, la classifica dei gin più costosi al mondo può essere un valido aiuto nella scelta di un dono di un certo spessore. Non parleremo di etichette famose e commerciali, né dei gin più famosi, ma solo di quelli veramente eccezionali, molto invecchiati e pertanto con prezzi di mercato importanti. Non indugiamo oltre e vediamo subito assieme quali sono i gin più costi del mondo e, si spera, anche i più buoni.

Watenshi Gin

Watenshi Gin gin piu costoso al mondo
Il Watenshi Gin è il gin più costoso al mondo. Viene venduto a circa 2800 euro a bottiglia (2000£). Tale valore è dovuto anche alla tecnica con cui viene prodotto: i vapori del pluripremiato Japanese Gin della Cambridge Distillery vengono racconti e distillati. Per fare una sola bottiglia sono necessarie ben 50 distillazioni, visto che per ogni processo si ottengono solo 15ml di prodotto.

London Dry Gin “Fisher” – Adnams Southwold

gin più costosi del mondo fisher
L’elegante bottiglia del gin Fisher è perfetta per essere donata. Il profumo e il sapore di questo distillato hanno sentori di erbe piccanti, agrumi e vegetali: non è un caso, infatti, che sia fra le migliori bottiglie di London Dry Ginda acquistare. Il prezzo è di circa 80 euro.

Butcher’s Gin – Spirits by Design

gin più costosi del mondo butchers
Che la distilleria Spirits by Design sia sopra le righe si sapeva già, ma con questo suo Butcher’s Gin si è decisamente superata. Al naso è un gin che ricorda la carne aromatizzata con spezie ed erbe profumate. Il prezzo per una bottiglia di questo gin si aggira sugli 80 euro.

Premium Marine Gin “Lobstar” – Spirits by Design

gin più costosi del mondo lobstar
Per assaporare al meglio questo distillato, è bene conoscere come degustare un gin così come fanno gli assaggiatori professionisti. Il motivo? Perché il suo particolarissimo profumo di aragosta e zuppa di pesce, unito al fresco sapore di prezzemolo e citronella, ne fanno un gin davvero unico nel suo genere. Una bottiglia di Premium Marine Gin “Lobstar” ha un prezzo di circa 80/90 euro.

Juniper Cask Gin – Hernö

gin più costosi del mondo herno
Molto interessante è anche il Juniper Cask Gin di Hernö, il primo e l’unico al mondo ad essere lasciato riposare in botti di legno di ginepro da 39,25 litri per circa sei mesi. Il prezzo di una bottiglia è di circa 90/100 euro.

Monkey 47 Gin

gin più costosi del mondo monkey 47
Gin tedesco il Monkey 47, prodotto in una distilleria ai piedi della Foresta Nera. Il prezzo per una bottiglia di questo gin è di circa 300 euro.

The London Original Blue Gin

gin più costosi del mondo original blue gin
Un gin dal caratteristico colore azzurro questo Blue Gin con sentori di fiori di gardenia e olio di bergamotto. Il prezzo di questa bottiglia di gin è di circa 350 euro.

Gin Whitley Neill

gin più costosi del mondo gin whitley neill
Una preziosa bottiglia di Gin Whitley Neill, un gin prodotto in Africa di altissima qualità, che profuma di baobab e di piante locali. Il prezzo di una bottiglia di Gin Whitley Neill si aggira intorno ai 450/500 euro.

Nolet’s Dry Gin

NOLET'S SILVER DRY GIN
Il Nolet’s Dry Gin è un distillato dal sapore fruttato e fiorato che viene imbottigliato a a 47.6°. Pesca, rosa damascena e lamponi rendono unico e inimitabile questo gin. Il prezzo è di circa 70 uero a bottiglia.

;