Le 10 spiagge più care al mondo

In cerca dei luoghi più esclusivi per vacanze di lusso? Ecco quali sono le spiagge più care al mondo, posti tra i più belli del pianeta dove però le spese per una sola giornata al mare a persona possono raggiungere cifre da capogiro

Pubblicato da Maria Rosaria De Benedictis Mercoledì 18 luglio 2018

Waikiki, Hawaii. Foto di aines/Shutterstock.com
Se vi state chiedendo quali sono le spiagge più care al mondo in cui andare in vacanza, sappiate che alcune tra le più esclusive si trovano proprio in Italia. A condurre un’indagine per il 2018 è il portale olandese di viaggi TravelBird che ha raccolto le location turistiche dove trascorrere una giornata al mare è più costoso. Si tratta però di una statistica realizzata a campione che raccoglie 300 tra le spiagge più popolari in oltre 90 nazioni e tiene conto dei costi di ingresso negli stabilimenti, dei costi di una bottiglia di acqua, di una crema solare, di una birra, del pranzo e dei gelati.

Anse Vata beach, Noumea, New Caledonia

Anse Vata beach, Noumea, New Caledonia. Foto di twilllll/Shutterstock.com

Questa bellissima spiaggia bianca della New Caledonia è la più costosa del 2018, con spesa di ingresso di quasi 32 dollari, pranzo per una persona di 30 dollari e un costo totale giornaliero di oltre 90 dollari.

Finale Ligure, Liguria, Italia

Finale Ligure,. Foto di Alex Tihonovs/Shutterstock.com

A sorpresa, è una delle più belle spiagge della Liguria la spiaggia italiana più costosa al mondo per il 2018, lo splendido lido di Finale Ligure. L’ingresso e il pagamento di un ombrellone si attesta oltre i 40 dollari e una giornata in totale arriva alla cifra complessiva di quasi 90 dollari, 89,19 per la precisione.

Yonaha Maehama Beach, Okinawa, Giappone

Yonaha Maehama Beach, Okinawa, Giappone. Foto di nikosto/Shutterstock.com

Miglia e miglia di sabbia bianca per una delle spiagge più belle del mondo, una delle destinazioni più amate dai vip. Qui il costo giornaliero si aggira sugli 81,88 dollari, con il prezzo di una birra che supera i 7 dollari.

Solanas, Cagliari, Sardegna, Italia

Solanas, Cagliari. Foto di Elena Krivorotova/Shutterstock.com

La seconda spiaggia italiana più costosa al mondo è una delle più belle spiagge della Sardegna, Solanas a Cagliari, meta prediletta dei vip nostrani. Qui il costo di un ombrellone arriva ai 30 dollari e una giornata in spiaggia potrebbe costarvi oltre i 75 dollari.

Waikiki, Hawaii, USA

Waikiki, Hawaii. Foto di aines/Shutterstock.com

Considerata una delle spiagge più belle del mondo, Waikini alle Hawaii attira reali e star da tutto il mondo. Qui il prezzo di una giornata in riva al mare si aggira sui 75,52 dollari.

South Beach, Florida, USA

South Beach, Florida. Foto di Alexander Demyanenko/Shutterstock.com

Un’altra spiaggia americana figura nella top ten delle più costose al mondo, la spiaggia bianca di South Beach in Florida, con un costo giornaliero di 74,79 dollari, di cui 28 dollari è il prezzo di un pranzo per persona.

Main Beach, Florida, USA

Main Beach, Florida. Foto di Droneandy/Shutterstock.com

Rientra nella classifica delle spiagge più costose del mondo anche la gemella Main Beach: qui il prezzo di una giornata sotto il caldo sole della Florida arriva ai 74,07 dollari, di cui 29,38 per il pranzo e un gelato può costarvi oltre i 3 dollari.

Plage de Pampelonne, Cote d’Azur, Francia

Plage de Pampelonne, Francia. Foto di lukaszimilena/Shutterstock.com

Immancabile una delle più belle spiagge d’Europa oltre che della Francia, la Plage de Pampelonne in Costa Azzurra, con un costo giornaliero di 73,89 dollari circa: qui il prezzo di un ombrellone con lettini arriva ai 34,94 dollari al giorno.

Manly Beach, Sydney, Australia

Manly Beach, Sidney, Australia. Foto di Aleksandar Todorovic/Shutterstock.com

Ben 72,24 i dollari che dovrete spendere per sedere sotto il sole sulla bellissima spiaggia australiana di Manly Beach. Una bottiglia d’acqua qui può costarvi intorno ai 2,60 dollari.

Seljesanden Beach, Selje, Norvegia

Seljesanden Beach, Selje, Norvegia. Foto di Tupungato/Shutterstock.com

Ma anche nel Nord Europa ci sono luoghi esclusivi in cui i prezzi si fanno notare. Seljesanden Beach in Norvegia, famosa per le sue acque cristalline, vi aspetta con un costo giornaliero non inferiore ai 70 dollari.