Whisky torbato: le migliori marche da conoscere

Quali sono le migliori marche da conoscere di whisky torbato? Sicuramente sono quelle scozzesi, ovvero quelle prodotte sulle isole Ebridi, lì dove appunto nasce il whisky torbato, grazie ad uno speciale combustibile presente proprio su queste isole. Eppure, nel tempo, anche whisky torbati giapponesi e irlandesi si sono fatti spazio fra le migliori marche da conoscere.

Pubblicato da Luca Fiori Venerdì 19 febbraio 2021

Whisky torbato
Foto Shutterstock | Miss Pape

Le migliori marche da conoscere di whisky torbato sono prettamente quelle scozzesi, ma negli anni si sono aggiunte anche marche di whisky torbato irlandese, giapponese e scozzese, ma non provenienti dalle isole Ebridi. Infatti, ciò che distingue il whisky torbato da tutti gli altri è proprio la torba, ovvero il combustibile usato nelle isole Ebridi per essiccare il malto, l’unico disponibile in loco e da non importare dalla terraferma. Quel gusto peculiare di affumicatura, ha reso poi questo distillato un prodotto unico nel suo genere, nonché uno dei whisky più pregiati.

Laphroaig

Whisky torbato Laphroaig
Foto Amazon

Laphroaig è una delle migliori marche di whisky torbato. La distilleria si trova nell’isola di Islay, a largo della costa ovest della Scozia, appartenente all’arcipelago delle Ebridi. La produzione maggiore del single malt Laphroaig è quella del whisky torbato invecchiato 10 o 15 anni; minore invece è la produzione di quello invecchiato 30 o 40 anni. Su Amazon potete trovare una bottiglia di whisky Laphroaig invecchiato 10 anni da 70 cl a circa 35 euro.

Leggi anche: Whisky scozzese, le migliori marche sul mercato

Talisker

Whisky torbato Talisker
Foto Amazon

Anche la distilleria Talisker si trova sulle Ebridi, nello specifico sull’isola di Skye. Il whisky torbato qui prodotto ha un sapore salato e/o piccante, particolarissimo dunque, e con alti contenuti di fenolo. La produzione è abbastanza variegata, con bottiglie di whisky torbato con invecchiamento dai 10 ai 35 anni: naturalmente più sono invecchiate, più sono pregiate e costose. Su Amazon potete trovare sia bottiglie di whisky Talisker invecchiate 10 anni sia bottiglie invecchiate 18 anni.

Curiosità: le bottiglie di whisky torbato Talisker invecchiate 35 anni sono disponibili per la vendita solo all’interno della distilleria, ed hanno un costo di oltre 600 euro.

Caol Ila

Whisky torbato Caol Ila
Foto Amazon

Caol Ila è una delle migliori marche da conoscere di whisky torbato scozzese. La distilleria si trova nella parte settentrionale dell’isola di Islay, nelle Ebridi. Sono due i Caol Ila Single Malt Scotch Whisky prodotti, uno invecchiato 12 anni e l’altro 18 anni.

Lagavulin

Whisky torbato Lagavulin
Foto Amazon

Lagavulin è una marca di whisky torbato che si produce nelle Ebridi, sull’isola di Islay per la precisione, al largo della costa occidentale della Scozia. L’invecchiamento di questo prodotto può andare dai 12 ai 30 anni, ma il preferito è il Lagavulin invecchiato 16 anni.

Ardbeg

Whisky torbato Ardbeg
Foto Amazon

Anche Ardbeg è un whisky torbato prodotto alle Ebridi, sempre sull’isola di Islay. Single malt invecchiato 10 anni, è caratterizzato da un accenno agrumato.

Suntory Yamazaki Single Malt Sherry Cask

Whisky torbato Yamazaki
Foto Amazon

Il Suntory Yamazaki Single Malt Sherry Cask è un whisky torbato giapponese. Nel 2015 ha vinto il premio World Whiskey Bible, consacrato quale migliore whisky torbato del mondo (con disapprovazione degli scozzesi). Su Amazon potete acquistare una bottiglia di whisky Yamazaki invecchiata 12 anni.

Leggi anche: I migliori whisky giapponesi al mondo, la classifica

Connemara

Whisky torbato Connemara
Foto Amazon

Connemara è una delle migliori marche da conoscere di whisky torbato irlandese. Sebbene sia molto vicina alla Scozia, la distilleria del Connemara è l’unica che produce questa varietà di whisky su tutta l’isola. Su Amazon lo potete trovare a circa 26 euro.

Torba

Whisky torbato Torba
Un nome inconfondibile per questo whisky torbato Torba di Elements of Islay, perfetto per le occasioni speciali. La sua composizione è certamente peculiare, poiché realizzata con un mix fra il single malt più torbato dell’isola e il meno torbato. Il gusto? Elegante e potente, ovviamente.

Bowmore

Whisky torbato Bowmore
Foto Amazon

Bowmore è un’altra marca notevole di whisky torbato, ma ha anche un’altra caratteristica aggiuntiva. La distilleria, infatti, si trova sulle rive del Loch Indaal, un lago che sfocia nell’Atlantico, mentre il magazzino di stoccaggio è l’unico al mondo a essere sotto il livello del mare: tali condizioni di aria salmastra, umidità e buio conferiscono a questo whisky torbato scozzese un sapore davvero unico.

Leggi anche: La classifica dei migliori Whisky al mondo