Addio Punti neri: questa è la soluzione definitiva!

Laura Pistonesi
  • Esperienza di 20 anni in comunicazione e PR
  • Esperta di beauty, fashion e viaggi
09/10/2023

Via punti neri, fastidiosi inestetismi che rendono poco uniforme la pelle del viso! Sembra impossibile, eppure la soluzione definitiva esiste...

Addio Punti neri: questa è la soluzione definitiva!

Odiamo i punti neri sul nostro viso. Proviamo in tutti i modi ad eliminarli, e finiamo addirittura per schiacciarli danneggiando ancora di più la nostra pelle senza risolvere il problema. Purtroppo i punti neri sono molto comuni ed è anche molto difficile eliminarli. Si presentano solitamente su quella che è comunemente chiamata la zona T ovvero fronte, naso e mento, sono di colore scuro e anche il miglior fondotinta riesce a nasconderli.

Cosa sono i punti neri e quando si manifestano

I punti neri si creano sulla nostra pelle del viso per tantissimi motivi.  Le cause principali della loro comparsa vanno da un’eccessiva produzione di sebo, ad un accumulo di cellule morte. Sono però anche l’inquinamento o gli sbalzi ormonali e una pulizia poco profonda a incidere sulla loro formazione. Non vanno assolutamente confusi con i brufoli o i filamenti sebacei, che sono strutture simili a un capello e si trovano all’interno del poro, ma sono accumuli di cellule morte. Essi si formano quando all’interno del follicolo pilifero si accumulano cheratina e lipidi che vanno appunto a creare impurità cutanee che appunto sono conosciute come punti neri perché a contatto con l’aria si ossidano diventando scuri. I punti neri non sono dolorosi né pericolosi ma sono solo questione estetica perché appaiono principalmente sul viso.

LEGGI ANCHE: Creme seboregolatrici , le vere alleate per dire addio alla pelle grassa. Ecco le più efficaci

Quale pelle è più predisposta alla formazione di punti neri

Le piccole imperfezioni cutanee dei punti neri si manifestano su tutti i tipi di pelle, ma ci sono alcuni tipologie più propense. Quella in assoluto è più predisposta è la pelle grassa quella dove c’è una produzione maggiore di sebo. I pori, nella pelle grassa, sono più aperti, e quindi hanno una tendenza maggiore ad accumulare impurità che con l’ossidazione diventa nera. La pelle grassa, infatti, come sappiamo è più a tendenza acneica e allo stesso modo anche alla manifestazione di punti neri. A differenza però dell’acne, se questa è legata soprattutto ad un periodo della vita che è l’adolescenza, i punti neri possono manifestarsi in ogni momento della vita e indistintamente tra gli uomini e le donne.

LEGGI ANCHE: Biorivitalizzazione, il Trattamento rigenerante per una Pelle Splendida. Ecco di cosa si tratta

La soluzione definitiva all’eliminazione dei punti neri esiste!

Abbiamo detto come i punti neri siano un po’ difficili da portar via, ma abbiamo anche detto che essi sono causa di un accumulo di impurità. E’ proprio in questo combo che si trova la soluzione definitiva nell’eliminazione dei punti neri che sta in un’ottima e profonda pulizia del viso. Le soluzione per pulire in profondità la pelle sono diverse e vanno dai rimedi naturali, fino ai trattamenti professionali, e soprattutto in una costanza nella detersione specifica nella beauty routine quotidiana. Che sia pelle secca, mista o grassa, la regola della pulizia vale per tutti. Certo, nonostante, un’ottima pulizia la pelle grassa potrebbe resistere di più ai punti neri, ma con pazienza anche qui se ne vanno senza problemi.

La detersione ideale per eliminare i punti neri

Se la detersione è la soluzione, non è qualsiasi tipo di detersione ad eliminare il problema. Questa più adatta è quella che utilizza trattamenti non aggressivi e che si svolge in due step. Fondamentale è compierla mattino e sera: al mattino dopo il sonno ristoratore la pelle va pulita, la sera ancora di più perché è durante il giorno che si accumulano maggiormente le impurità che possono essere il make up, ma anche l’inquinamento atmosferico per esempio. Sieri, oli, saponi oil free devono essere alla base della detersione, che possono essere combinati con trattamenti più professionali a base di acidi che intervengono a rinnovare la cute.

I trattamenti migliori per eliminare i punti neri a casa o in un centro specializzato

Dai trattamenti specifici, ai dispositivi ideali fino ai prodotti detergenti ecco tutto quello che dovete usare per eliminare i punti neri

Lo skin scrubber: la soluzione per chi non ha tempo e poca pazienza

face scrubber
Beauty Electro Collection Ultrasonic face scrubber, Notino

Partiamo da chi ha poco tempo e poca pazienza. Anche loro possono eliminare il problema dei punti neri. La soluzione per loro è lo skin scrubber. Questo dispositivo compie un’esfoliazione meccanica che permette di fare una rimozione dei punti neri in profondità, con risultati visibili sin dal primo utilizzo. Tutto questo viene fatto con una tecnologia a ultrasuoni. Beauty Electro Collection Ultrasonic face scrubber che si può acquistare su Notino è un apparecchio detergente per il viso con una spatola a ultrasuoni che fa un trattamento di profonda detersione e allo stesso tempo leviga la pelle.

L’olio detergente: per una detersione quotidiana delicata ed efficace

Bye Bye Blackhead 30 Days Miracle di Some By Mi
Bye Bye Blackhead 30 Days Miracle di Some By Mi

La costanza e la detersione quotidiana intervengono significativamente sull’eliminazione dei punti neri. Bye Bye Blackhead 30 Days Miracle di Some By Mi lo dice già dal nome. Questo trattamento utilizzato quotidianamente riduce piano piano i punti neri e dopo un mese saranno letteralmente scomparsi. La sua formula contiene tè verde e granuli di konjak che fa un detersione specifica sui punti neri e gli acidi BHA che li rimuovono. La pelle apparirà subito radiosa e luminosa.

Maschera viso per i punti neri: il trattamento in più

Black Scrub di Erborian
Black Scrub di Erborian

Aggiungere una maschera specifica nella beauty routine è sempre una buona cosa. La maschera è quell’aiuto in più per purificare la pelle e accellerare il processo di eliminazione dei punti neri attraverso il rinnovamento cellulare. Fatta due volte a settimana contribuisce significatamente nelle detersione. Black Scrub di Erborian è la maschera esfoliante che affina la grana della pelle. Il suo ingrediente principale è il Carbone noto in Corea per le sue proprietà opacizzanti, e di microfibre di cotone. La sua fresca texture gel aiuta a liberare la pelle dalle impurità, rimuovere le cellule morte e assorbire l’eccesso di sebo per un effetto opacizzante.