Conor McGregor e il suo nuovo yacht Lamborghini da 3,6 milioni di dollari

L'atleta più pagato al mondo sfoggia il suo nuovo yacht Lamborghini da 3,6 milioni di dollari ispirato alle supercar italiane

Pubblicato da Linda Pedraglio Venerdì 13 agosto 2021

Conor McGregor e il suo nuovo yacht Lamborghini da 3,6 milioni di dollari
Foto Lamborghini

L’atleta più pagato al mondo si sta chiaramente godendo la sua immensa ricchezza. Martedì, la star dell’UF, Conor McGregor, che ha guadagnato 180 milioni di dollari soltanto lo scorso anno, ha sfoggiato su Instagram il suo ultimo e costosissimo acquisto: un Tecnomar Lamborghini da 3,6 milioni di dollari, il lussuoso yacht dell’Italian Sea Group, ispirato alle supercar di Sant’Agata Bolognese.

La supercar del mare da 3,6 milioni di dollari

Il mio yacht Lamborghini è pronto“, ha annunciato il 33enne McGregor in un post su Instagram, mentre si sta riprendendo dal brutto infortunio alla gamba subito il 10 luglio, durante il terzo incontro con Dustin Poirier all’UFC 264.

Conosciuta come la “Supercar del mare”, la Lamborghini 63 è, come suggerisce il nome, lunga 63 piedi e alimentata da due motori MAN V12, ciascuno in grado di produrre 2000 CV. Con quel tipo di potenza, questa imbarcazione da 24 tonnellate può raggiungere una velocità di 60 nodi, rendendola una delle barche più veloci della sua categoria.

I dettagli che ricordano la Lamborghini

Oltre alle prestazioni della barca, l’esterno incarna alla perfezione il DNA Lamborghini. Lo scafo verde gea è dello stesso colore della Lamborghini Sian e la sovrastruttura in fibra di carbonio vanta finestre angolari che evocano i famosi esagoni del design Lamborghini. Anche l’abitacolo è un’interpretazione nautica di due modelli Lamborghini, con o sedili in pelle della Huracán Evo e un timone modellato sul volante Aventador.

L’edizione speciale in onore di McGregor

La collaborazione tra Tecnomar e Lamborghini è stata annunciata nel giugno 2020, con solo 63 barche entrate in produzione, per commemorare la fondazione di Lamborghini nel 1963. Secondo i media statunitensi, McGregor avrebbe effettuato l’ordine in ottobre presso la sede di Tecnomar in Italia per ricevere lo yacht numero 12 in onore della sua azienda irlandese di whisky, Proper No. Twelve, che ha fondato nel 2018 e venduto ad aprile per 150 milioni di dollari.