Costa Azzurra: 4 mete suggestive del Sud della Francia NON solo per Ricchi!

03/08/2022

Costa Azzurra rimanda immediatamente al lusso. Esistono però in questo tratto del Sud della Francia piccoli gioielli che abbiamo scelto di raccontarvi che non hanno bisogno di sfarzo per essere eleganti ed esclusivi. Ecco a voi la Costa Azzurra per tutti...

Costa Azzurra: 4 mete suggestive del Sud della Francia NON solo per Ricchi!

Chiudere gli occhi ed immaginarsi in Costa Azzurra fa subito pensare ai lussosi hotel e locali di Montecarlo, alla Promenades des Anglais di Nizza, ai celebri eventi di Cannes e al divertimento di Saint Tropez.

Oggi vogliamo accompagnarvi in un viaggio più esclusivo nel sud della Francia, tra i piccoli centri che sono la fotografia di un territorio elegante, affascinante e allo stesso tempo molto tipico. Abbiamo scelto 4 mete suggestive che vi faranno scoprire e innamorare di una Costa Azzurra in maniera davvero inedita

Èze

eze- Costa AzzurraArroccato sulla roccia che guarda il mare blu c’è Èze, un delizioso e romantico piccolo villaggio medioevale che vi farà subito battere il cuore e rimanere senza fiato. Wow” sarà la prima parola che pronuncerete appena metterete piede in questo luogo incantato fatto di piccole viuzze, bounganville colorate, profumi, gallerie d’arte e piccoli atelier.

eze bouganville

Nel borgo ogni cosa è al suo posto ed è  essenziale per completare un dipinto meraviglioso. Èze, pur essendo il più piccolo centro della Costa Azzurra, che conta solo 3000 abitanti, richiama un gran numero di turisti e viaggiatori molto famosi. Walt Disney era solito trascorrere qui le sue vacanze e prendere ispirazione per alcune delle sue opere. Passeggiare per Èze significa essere immersi in un paradiso di colori e dimenticare tutto quello che è intorno.

La meraviglia di questo luogo è data anche dal suo straordinario Giardino Esotico – Jardin exotique d’Eze che si trova nella parte più alta della località. Questo giardino, che raccoglie migliaia di piante esotiche provenienti da tutto il mondo è stato costruito dopo la Seconda Guerra Mondiale sulle rovine di una antica fortezza medievale a picco sul mare. Decine e decine di cactus e piante grasse vi accompagneranno in un percorso unico e molto suggestivo che vi farà raggiungere il picco della montagna  ove potete ammirare un panorama incredibile su tutto il Golfo di Saint Tropez. Se siete amanti dei profumi non potete che concludere il vostro tour nella sede del celebre marchio di profumeria artistica Fragronard.

Saint Jean Cap ferrat

porto saint jeans Cap FerratIl viaggio di charme che abbiamo pensato per voi prosegue verso Saint Jean Cap Ferrat. Situata tra Monaco e Nizza questa località è una vera e propria bomboniera che regala un’esperienza straordinaria di relax. In questo piccolo angolo di paradiso, a pochi passi dall’Italia, le parole d’ordine sono benessere e lusso .

Villa di lusso Cap FerratSaint Jean Cap Ferrat è privilegiata da tanti vip e diventata il luogo di vacanza di celebrities che vogliono fuggire dal caos di Montecarlo per attraccare in un porto elegante il loro yacht. Questo borgo marinaro, non è nota solo come luogo di soggiorno estivo, ma come località dove la famiglia Rizzoli ha costruito una lussuosa villa per il buen retiro dove trascorrere i rigidi inverni. E’ in questa villa au pied dans l’eau che sono passati Regan, Paul Newman,  Cary Grant, Gary Cooper e Gianni Agnelli. Visatarla significa immergersi per qualche giorno o solo qualche ora nel lusso del passato.

Cap d’Antibes

Cap d'antibesIn una posizione incredibilmente privilegiata, bagnata da un mare cristallino si trova Cap d’Antibes, nata come piccola località di pescatori si è trasformata in pochi anni una località esclusiva della Costa Azzurra tanto amata dai turisti di lusso che vogliono concedersi una vacanza disconnessi e lontani dalle masse di persone che popolano la Costa e per chi va alla ricerca di una località inedita nella Costa francese.

faro cap d'antibesQui potrete passeggiare tra le viuzze popolate da piccole boutique, farvi un bagno sulla Page des Ondes, godere del panorama da Page de Salis, o praticare sport acquatici. Cap d’Antibes fu scelta da Picasso per creare il suo piccolo atelier. Se siete a cap d’Antibes per una fuga romantica, non potete non regalarvi un bel tramonto sorseggiando del rosé a La Garoupe, il promontorio dove si erge il famoso faro.

Saint Paul de Vence

saint paul de venceSe arrivate a Saint Paul de Vence, sappiate che non vorrete più tornare a casa. In questo piccolo villaggio fortificato, situato alle spalle di  Cagne sue mer, nessun dettaglio è fuori posto.

Avete presente quando vedete tante cose meravigliose insieme e non sapete dove guardare? Ecco sappiate che quando solo vi avvicinate a questo paesino medievale proverete questa incredibile sensazione.

Il suo fascino deriva in parte dal clima mite e dalla bellezza luminosa del suo paesaggio, in parte dal sapere coniugare in perfetta armonia la storia con la modernità. All’interno si arriva solo a piedi e, ad accogliervi sarà il caratteristico campo dove gli abitanti si dilettano al caratteristico gioco della pétanque, il gioco provenzale delle piccole bocce. Saint Paul de Vence vi inebrierà al punto che vi lascerete trasportare estasiati tra i suoi i vicoletti colorati dove si respira l’arte e l’artigianalità grazie ai numerosi atelier.

vicoli saint paul de vence

L’atmosfera è resa unica anche dalla tradizione culturale. Saint Paul de Vence, infatti, fu resa celebre da artisti, musicisti che hanno villeggiato e vissuto qui tra loro Picasso, Matisse, Marc Chagall.