Dublino: 9 attrazioni imperdibili della capitale Irlandese!

30/07/2022

Se ancora non hai mai visitato la bellissima Dublino, devi assolutamente rimediare! Nell'articolo troverai 9 attrazioni da vedere assolutamente se sei in visita nella capitale irlandese.

Dublino: 9 attrazioni imperdibili della capitale Irlandese!

I parchi verdi, il profumo della birra Guinness e le cattedrali imponenti sono solo una piccola parte di tutto ciò che la fantastica capitale irlandese ha da offrire. Se siete in cerca di una città da visitare, che vi sappia regalare una giusta dose di spensieratezza, giornate all’insegna della cultura e anche tanto divertimento, allora è proprio Dublino il luogo dove troverete la pentola d’oro. Senza nulla togliere ai tanti fantastici luoghi dell’Europa, Dublino ha una marcia in più: ti proietta in una bolla di sapone, dove le guance si tingono di rosso per il freddo dell’ esterno e si scaldano per la piacevole atmosfera nei pub notturni. Ma non è finita qui: le persone che incontrerete lungo il cammino sono tante e diverse perché le varie etnie si incontrano e si abbracciano affettuosamente, dando origine ad un ambiente dove i sorrisi e gli sguardi amichevoli non mancano mai. Insomma, è un luogo dove ne vedrete delle belle e dove la noia è l’ultimo dei vostri pensieri. Vi ho convinto? Spero di sì perché se ancora non siete mai stati in questa città incantata, preparate le valigie e vi auguro un buon viaggio! Per non perdere nemmeno un minuto prezioso nella bellissima Dublino, qui di seguito troverai una guida con tutti i posti da vedere assolutamente!

Ecco 9 attrazioni da non perdere a Dublino

1. Temple Bar

La prima bomba sganciata è proprio destinata alla movida ma non solo, perché sebbene Temple Bar sia un quartiere pieno zeppo di locali, molti dei quali offrono musica dal vivo, è un posto molto bello da visitare anche di giorno. Infatti, non solo ci sono numerose birrerie dove poter assaggiare birra artigianale, ma c’è anche una vasta scelta di ristoranti dove mangiare un buon pasto sia a pranzo che a cena. Inoltre, se optate per una bella passeggiata diurna, potete ammirare tanti mercatini e negozietti tipici.

Temple Bar

2. Trinity Collage

Per una giornata all’insegna della cultura, quest’università fa al caso tuo! Il Trinity Collage gode di una fama internazionale molto prestigiosa grazie ai grandi nomi di letterati che furono ex-allievi come Oscar Wilde, Samuel Beckett e Jonathan Swift. Varcando la soglia di questo collage, si fiuta fin da subito un’aria autorevole e imponente, accompagnata ad una bella distesa verde e i mille studenti che frequentano l’università. Non può assolutamente mancare una visita alla libreria storica, conosciuta come The Old Library, dove potrete sfogliare i 200 mila volumi collezionati con cura negli scaffali.

Trinity Collage

3. Guinness Storehouse

Continuando sulla scia dei luoghi imperdibili, non potete assolutamente non visitare lo store della Guinness, che oltre ad offrirvi una vista mozzafiato sulla città nella sala vetrata all’ultimo piano, vi darà in omaggio un bel boccale di birra.

Guinness Storehouse

4. Grafton Street

Se siete amanti dello shopping sfrenato, allora vi conviene partire per Dublino con una valigia vuota perché a Grafton Street ci sono così tanti negozi che le compere sono assicurate, credetemi! Le case georgiane a 4 piani incorniciano le vetrine dei negozi e passeggiare per la via interamente pedonale sarà ancora più piacevole.

Grafton Street

5. Cattedrale di San Patrizio

Questo bellissimo monumento è una cattedrale nazionale dell’Irlanda protestante costruita in perfetto stile gotico e anche tomba di oltre 500 personaggi illustri irlandesi, tra cui Jonathan Swift. La leggenda narra che è stata edificata sul pozzo da cui San Patrizio prendeva l’acqua benedetta per battezzare i primi cristiani irlandesi.

Cattedrale di San Patrizio

6. Ha’Penny Bridge

Questo ponte è celebre poiché è molto fotografato da turisti e abitanti che rimangono incantati dal suo fascino senza tempo. Una vera goduria per la vista è potersi prendere qualche minuto per osservare come tutta la città si muove intorno a questo centro nevralgico!

Ha'Penny Bridge

8. St. Stephen’s Green

Dopo aver visitato tutta la città di Dublino in lungo e largo, potersi concedere qualche ora di assoluto relax immersi nella natura verde del St. Stephen’s Green è un piacere inestimabile. Situato nel cuore della capitale irlandese, questo parco pubblico si trova alla fine di Grafton Street e offre uno spettacolo indescrivibile grazie alle distese incontaminate e un delizioso laghetto dove potersi fermare per una sosta.

St. Stephen's Green

9. Il Castello di Dublino

Per ultimo, ma non per importanza, il Castello di Dublino è uno di quei luoghi che necessita una visita. Essendo il centro del potere amministrativo della città, è possibile esplorare la parte esterna gratuitamente e, per chi fosse interessato, le sale interne e i lunghi saloni pagando un ticket.

Il Castello di Dublino