Il Gordon’s gin e le sue varianti

Alla scoperta di uno dei gin più amati al mondo: il Gordon's gin! Scopriamo insieme le caratteristiche della versione classica e delle sue varianti.

Pubblicato da Chiara Ricchiuti Giovedì 4 marzo 2021

Il Gordon’s gin e le sue varianti
Foto Shutterstock | monticello

Ritenuto uno dei gin più venduti al mondo, il Gin Gordon’s è senza dubbio uno dei migliori distillati di cui è impossibile non innamorarsi. Di origine londinese, nell’ormai lontano 1962 il Gin Gordon’s è stato il gin più venduto al mondo. Dal gusto unico e inimitabile, le bacche di ginepro e le erbe aromatiche donano al gin inglese un tocco ancora più eccezionale. Scopriamo di più riguardo la versione classica e le varianti del Gordon’s!

London dry gin, la versione classica

Il Gordon’s gin, come detto poco fa, è a base di alcool, bacche di ginepro ed erbe aromatiche. A questi tre ingredienti dobbiamo aggiungere la buccia di limone, l’angelica e i semi di coriandolo, ed ecco che grazie ad una tripla distillazione nasce uno de gin più amati al mondo. Per ottenere il distillato, le bacche di ginepro vengono stagionate per ben due anni, dopodiché è possibile procedere con l’aggiunta degli altri ingredienti. La miscela, inoltre, sembrerebbe essere del tutto sconosciuta: secondo Wikipedia, sono solamente 11 le persone a conoscenza della miscela originale!

Le varianti del Gin Gordon’s

Le varianti del Gordon’s sono ben quattro: troviamo il Premium Pink dal colore rosa e dal tocco rinfrescante; lo Sloe Gin con il suo colore rosso rubino dovuto dal ribes nero e la prugna; il Crisp Cucumber realizzato con l’aggiunta di cetriolo e agrumi; infine, lo Spot Ederflower ancora più dolce e delicato. Scopriamo di più!

Gordon’s Premium Pink

Il gusto delicato e rinfrescante del Gordon’s incontra una dolcezza irresistibile grazie alla frutta rossa: il Gordon’s Premium Pink prende vita grazie all’aggiunta di lamponi, fragole e ribes. Una ricetta ideale per l’estate, da gustare con aqua tonica e delle fragole fresche. Per chi desidera stupire i propri ospiti, può servire il Premium Pink in un calice di vino con ghiaccio, fragole e lamponi freschi!

Gordon’s Sloe gin

Impossibile non rimanere affascinati dal rosso rubino del Gordon’s Sloe Gin: questa variante contiene un minor contenuto di alcool (26% vol. rispetto ai 37,5% vol. dell’originale), ed è caratterizzata da un sapore fruttato di prugna e ribes nero. Ideale da bere puro o da utilizzare come base di cocktail e long drink. Perfetta come idea regalo da acquistare su Amazon. 

Gordon’s Crisp cucumber

La versione classica si unisce al sapore del cetriolo e degli agrumi per dare forma al Gordon’s Gin Crisp Cucumber, un distillato dal tocco raffinato e leggero. Le note fresche del gin si rivelano ideali per le calde giornate d’estate. Potete acquistarlo direttamente su Amazon!

Gordon’s Spot ederflower

Molto più fresco e delicato rispetto alle altre varianti, il Gordon’s Gin Spot of Ederflower è caratterizzato da note di fiori di sambuco, pino e ginepro. Gli accenni di coriandolo rendono il sapore ancora più dolce e sfizioso! Potete acquistarlo direttamente su Amazon ad un prezzo accessibile.