Make up ad effetto: come truccare le sopracciglia

Pubblicato da Redazione MyLuxury Venerdì 10 dicembre 2021

Make up ad effetto: come truccare le sopracciglia
Foto Shutterstock | Svetography

Sopracciglia curate e ben definite, dalla forma adeguata, regalano al viso un equilibrio perfetto.

La scelta del profilo con cui disegnare le sopracciglia consente agli occhi di avere un ruolo di prim’ordine, ma soprattutto corregge le asimmetrie e gli eventuali difetti del volto.

Indipendentemente dalle tendenze del momento, ogni donna sa che le sopracciglia devono essere in armonia con il viso, per questo sceglie di sfruttare le potenzialità del make up. A ogni taglio dell’occhio corrisponde una forma specifica. Per garantirsi sopracciglia perfette non resta che fare ricorso a un trucco adeguato.

I prodotti per truccare le sopracciglia

In caso di sopracciglia rade meglio optare per l’uso di un prodotto in polvere. Laddove sono spesse di natura, facile tenerle in ordine grazie all’uso di una matita per sopracciglia semipermanente,  o di un prodotto in gel. Per una bellezza naturale il mascara per le sopracciglia è la soluzione ottimale in grado di donare volume e intensità in un solo gesto.

L’uso di un gel fissante, trasparente, waterproof, anti-sbavature, no transfer e resistente al sudore, garantisce sopracciglia impeccabili, che resteranno in ordine durante tutto l’arco della giornata, anche dopo una seduta in palestra o un tuffo in piscina. Applicarlo è facile, è sufficiente poco più di un minuto. Il risultato é visibile da subito, e le arcate sopraccigliari si presentano piene e ben definite. In commercio il prodotto è disponibile in tante shade diverse, che si adeguano ai diversi tipi di sopracciglia.

Per arcate dall’aspetto prettamente naturale vale la pena provare il nuovo pennarello effetto tatuaggio, ispirato alla tecnica del microblading. Il prodotto, decisamente innovativo, consente di disegnare la linea pelo per pelo, e garantisce una lunga durata senza sbavature.

Ampia la gamma di matite per sopracciglia, presenti in commercio. Si va dalle soluzioni con punta di precisione ultra sottile per definire e riempire ogni forma, alle matite con doppia punta grazie alle quali la cera si fissa e crea spessore, e la matita uniforma il colore.

Non mancano le matite ad alta definizione, da acquistare nella tonalità preferita. Dotate di punta triangolare e base arrotondata, donano un contorno preciso e la forma viene riempita a dovere. La presenza di uno scovolino modellante fa il resto, disciplinando i peli e ottenendo la sfumatura adeguata.

Truccare le sopracciglia in base alla forma dell’occhio

Deve essere il taglio dell’occhio a guidare la forma delle sopracciglia e a ispirare il trucco adeguato.

La donna che ha gli occhi piccoli deve puntare su arcate angolari, ben definite, decisamente lunghe dallo spessore medio. Corretto illuminare l’arcata sopraccigliare con una matita giallo paglierino.

Gli occhi grandi devono essere abbinati a sopracciglia dalla forma arrotondata, né troppo spesse né troppo fini. Perfetto truccarle con un prodotto in polvere che non appesantisce.

Gli occhi che tendono ad avere una forma tondeggiante, devono essere rigorosamente abbinati ad arcate dalla forma angolare, e dalla linea decisamente marcata, senza essere troppo spesse.

Chi possiede un bellissimo paio di occhi a mandorla si può permettere sopracciglia di ogni forma e spessore, scegliendo comunque di curarle e tenerle in ordine.