Mercedes-AMG SL: veste esplosiva e nuova architettura per la spider ipersportiva

Mercedes-AMG SL arriva nel settore delle auto di lusso con una veste esplosiva e una nuova architettura ipersportiva, per una roadster dal sapore leggendario ricca di novità, dentro e fuori

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 1 novembre 2021

Mercedes-AMG SL: veste esplosiva e nuova architettura per la spider ipersportiva
Foto Instagram | @mercedesbenz

La nuova Mercedes-AMG SL promette un’avventura nel futuro del lusso e delle alte prestazioni, con la riedizione di un’icona della casa automobilistica che torna in scena nelle vesti della spider con la classica capote in tessuto, ma con alcune note a fare la grande differenza rispetto al passato, seppur glorioso. L’auto irrompe nel mercato dei motori 2022 con il suo carattere ipersportivo e un design sensuale, per un’esperienza di guida al top nel settore delle auto di lusso e della galassia di veicoli con un accento sempre più marcatamente digitale.

Mercedes-AMG SL: la nuova versione 2022

Arriva la Mercedes-Amg SL, una spider 2+2 dal carattere extra sport ispirata al classico leggendario della casa automobilistica di Stoccarda. Un’architettura roadster con struttura in alluminio, magnesio e materiali compositi per la scocca, interamente ripensata per questo gioiello di design e prestazioni, promette una ventata di importanti novità nel mondo dei motori e delle auto di lusso finora esplorato.

La leggenda della SL rivive una macchina dal sapore iconico, ma ancora più sportivo, più lussuoso e più attraente che mai. La nuova SL incarna il divertimento di una roadster senza compromessi, come spiega l’azienda, per una nuova ondata di eccellenza nel campo automobilistico.

Design della nuova Mercedes-AMG SL

I tratti chiave del neonato modello sono la potente trasmissione, la straordinaria aerodinamica e la costruzione leggera e intelligente, per una efficienza sempre al top grazie alla combinazione con il telaio ultramoderno. Per la prima volta, SL porta la sua potenza anche su strada con la moderna trazione integrale AMG Performance 4MATIC +.

Nell’evoluzione di prima classe proposta da Mercedes, spiccano componenti high-tech come l’assetto AMG Active ride control con stabilizzazione attiva del rollio, l’asse posteriore sterzante e l’impianto frenante in materiale composito ceramico ad alte prestazioni AMG. Un universo di optional a disposizione per rendere il profilo sportivo della roadster ancora più sofisticato e performante, una vera fuoriclasse in fatto di stile e funzionalità.

Il look aggressivo e sensuale di Mercedes-AMG SL si sviluppa su una lavorazione artigianale e dotazioni innovative degli interni, realizzati secondo il concetto di una linea pulita e sempre attuale, interamente personalizzabili: dal motore al display centrale, alle opzioni di sedili e rivestimenti, tutto può essere realizzato a seconda delle esigenze. La nuova Mercedes-AMG SL offre due posti aggiuntivi posteriori con schienali fissi per i più piccoli, offrendo così una novità in fatto di spazi. Il tetto in tessuto è dotato di azionamento elettrico capace di apertura in 15 secondi fino a 60 km/h.

Il motore della Mercedes-AMG SL

Per quanto riguarda il comparto motore, la nuova Mercedes-AMG SL che debutterà nel 2022, si presenta come un gioiello di ingegneria e potenza, con una V8 biturbo di 4.000 cc. Si tratta della SL 63 Matic + da 585 cv che offre un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi. La velocità annunciata è di 315 km/h.