I migliori sup gonfiabili: guida alla scelta

Fibra di carbonio o lega in alluminio, leggere o robuste, larghe o affusolate: come scegliere le migliori tavole da Sup per pagaiare in libertà quest'estate

Pubblicato da Linda Pedraglio Venerdì 21 maggio 2021

I migliori sup gonfiabili: guida alla scelta
Foto Shutterstock | Sanchik

Una tavola e una pagaia, questo è tutto quello vi serve per praticare il Sup, un’attività rilassante e divertente, che sta prendendo piede sulle spiagge più esclusive di tutto il mondo. Facile da imparare, il Sup vi permette di allontanarvi dalla riva per costeggiarla, esplorando angoli selvaggi e ritagliandosi un’oasi di puro relax e benessere, in solitudine, ma anche in compagnia.

Sup, significato e origine

Praticabile su mari, laghi e fiumi, il Sup, in altre parole “Stand Up Paddle”, consiste nello stare in piedi su una tavola, mantenendosi in equilibrio e pagaiando verso spiagge e luoghi altrimenti inaccessibili. Si può praticare sia a piedi nudi con che con delle calzature specifiche: tutto dipende dalla vostra capacità di rimanere in equilibrio, dal vostro allenamento e dalla vostra voglia di sperimentare.

Tavola sup, quale scegliere

Scegliere la tavola giusta è fondamentale per godere di un’esperienza non solo piacevole, ma anche sicura. Più la tavola è grande e più sarà stabile, quindi indicata per chi è alle prime armi. D’altra parte, le tavole più affusolate e leggere vi offriranno l’ebbrezza di una navigazione più agile e spedita, quindi adatta ai più esperti. Altri elementi da considerare sono il peso e la dimensione, che variano a seconda della portata e della capienza massima, quindi in base alle vostre esigenze di utilizzo.

Tavola Stand Up Paddle Gonfiabile

Versatile, sicura e caratterizzata da eccellente stabilità, la tavola SUP è facile da guidare, ideale per chi si appresta a questa attività per la prima volta. Laghi, fiumi e mare, non ci sono acque che non possano essere esplorate con questa esclusiva tavola SUP. Realizzata in materiale PVC di livello militare, la tavola è progettata per rimanere stabile e resistente sia in ambienti di acqua dolce che salata. Oltre a una tavola da paddle gonfiabile, il set include una pagaia, una pompa ad alta pressione e una pinna, con la possibilità di stivare tutti gli accessori in uno zaino apposito.

tavola sup
Foto Amazon

SHKUU Tavola Paddle Gonfiabile

Con una capacità di carico sicura di 200 kg, questa tavola è senza dubbio una delle più valide ed esclusive in commercio. Grazie all’imbottitura del ponte in EVA testurizzata, la tavola offre una buona presa anche quando è bagnato, in grado di ospitare anche un bambino o un piccolo animale domestico. Dotata di pagaia in alluminio regolabile e pinna nera rimovibile, la tavola da sup può essere comodamente ripiegata nello zaino e gonfiata una volta giunti a destinazione.

sup gonfiabile
Foto Amazon

Leggi anche: Cosa portare in barca a vela, tutto l’occorrente per divertirsi

Pagaia sup, quale scegliere

Fondamentale è anche scegliere la pagaia più adatta per praticare lo Stand Up Paddle. Meglio prediligere materiali leggeri e resistenti, come fibra di carbonio e lega in alluminio, ideali per pagaiare agilmente anche per diverso tempo. La maggior parte delle pagaie sono inoltre regolabili, con la possibilità di variare il ritmo e la velocità di navigazione, a seconda delle acque e del vostro livello di preparazione.

Pagaia regolabile in Fibra di Carbonio

Robusta, leggera e durevole, questa esclusiva pagaia per Stand Up Paddle è realizzata in fibra di carbonio ad alte prestazioni, così da potere essere impugnata facilmente e pagaiare in totale libertà. Caratterizzata da un design ergonomico, la pagaia è regolabile e presenta una comoda impugnatura a T, perfetta per esercitare una forza migliore. Inoltre, la possibilità di regolare la lunghezza consente di pagaiare a velocità diverse: più lunga è la canna, migliore sarà l’effetto e più veloce l’andatura.

Pagaia
Foto Amazon

Pagaia in lega di alluminio

Realizzata in lega di alluminio di alta qualità, questa pagaia vanta proprietà di forza e durevolezza, ideali per pagaiare su fiumi, laghi e mare, senza preoccupazioni. Super leggera e facile da impugnare, questa pagaia offre alberi robusti, lame in composito durevoli e un design ultra contemporaneo. Il peso e la dimensioni la rendono facile da trasportare, senza rinunciare alla qualità e al design che la connotano.

Pagaia sup
Foto Amazon

Escursioni sup: gli itinerari più belli

Da una sfida impegnativa in un fiume circondato da rocce a esperienze più tranquille in cui si pagaia attraverso una foresta vergine, in una spiaggia isolata o in una laguna tropicale, Lonely Planet ha dedicato un’intera guida alle migliori destinazioni “Long Distance Stand Up Paddling”, per vivere un’esperienza indimenticabile, attraverso la prospettiva che si può avere soltanto in piedi sulla tavola, un modo per combinare esplorazione e meditazione. Dalla Great Bear Rainforest in Canada alle scogliere della Gran Bretagna, fino alle spiagge incontaminate della Sardegna, gli amanti del Sup non hanno che l’imbarazzo della scelta.