15 oggetti vintage e rari che oggi valgono un fortuna

Quali sono gli oggetti vintage e rari che possono arrivare a valere una fortuna? Nelle soffitte polverose possono nascondersi veri e propri tesori, dai vecchi bauli a lampade, macchine da scrivere, radio e gioielli, dai vinili ai libri in prima edizione e non solo

da , il

    oggetti vintage e rari
    Foto di Rawpixel/Unsplash

    Ecco i 15 oggetti vintage e rari che valgono una fortuna, articoli che possiamo trovare facilmente in soffitta, che di certo sono fuori moda, ma che collezionisti e antiquari sono disposti a pagare cifre da capogiro se comparate al loro valore originale. Dai vinili rari a fumetti e libri in prima edizione, dai vecchi bauli a elettrodomestici e strumenti musicali vintage, ecco quali sono gli articoli retrò da recuperare e da far valutare, perché possono rivelarsi un vero tesoro.

    Vinili rari

    Vinili rari joseph pearson 352145 unsplash
    Foto di Joseph Pearson/Unsplash

    Non è una sorpresa, ma alcuni dei vinili rari più introvabili possono davvero raggiungere cifre da record. Pensate per esempio che l’album di Diamond Dogs di David Bowie del 1974 è stato venduto al prezzo di ben 3500 dollari, perciò frugate bene tra i vecchi dischi della nonna, potreste trovarvi un vero tesoro.

    Vecchi video games

    Video giochi vintage elias castillo 658757 unsplash
    Foto di Elias Castillo/Unsplash

    Gli amanti dei video games saranno felici di sapere che c’è chi è disposto a pagare una fortuna per un’edizione vintage di alcuni video games come i Super Nintendo. Tra i più ricercati tra i collezionisti ci sono i giochi di Super Mario RPG, Mega Max X3, Harvest Moon, Chrono Trigger e il celebre Little Samson per il Nintendo originale che vengono acquistati anche per cifre intorno ai 1000 dollari.

    Vecchie sedie a dondolo

    Sedia a dondolo vintage kevin noble 516021 unsplash
    Foto di Kevin Noble/Unsplash

    Un classico che non manca mai nelle soffitte della nonna è una sedia a dondolo di legno. I modelli che hanno un valore più alto sul mercato dei collezionisti sono quelli realizzati a mano in legno, i più apprezzati dagli antiquari, e se la sedia dondola con facilità questo fa lievitare il prezzo. Non vengono pagate meno di 200-300 dollari a seconda del loro stato.

    Fumetti vintage

    Fumetti vintage lena orwig 491551 unsplash
    Foto di Lena Orwig/Unsplash

    I fumetti più rari attirano da sempre gli appassionati di tutto il mondo, ma quelli considerati più pregiati a oggi sono le prime edizioni da cui sono stati tratti film per il cinema e serie televisive, per esempio i fumetti della saga degli anni ’70 Black Panther arrivano a essere pagati anche 1000 euro se in buono stato.

    Insegne e cartelloni vintage

    Insegne vintage ryan wallace 671103 unsplash
    Foto di Ryan Wallace/Unsplash

    Ed esiste un mercato fiorente anche per insegne e cartelloni pubblicitari vintage che vengono pagati dagli intenditori alle aste o nei pon shop fino ai 15.000 dollari, dalle vecchie insegne della Coca Cola a quelle di marchi vintage celebri come Falstaff e Griesedick e non solo.

    I salvadanai vintage

    Salvadanaio vintage andibreit pixabay
    Foto di Andibreit/Pixabay

    In molti non lo sanno, ma anche i vecchi salvadanai possono valere una fortuna. La società Mechanical Bank Collectors of America colleziona oggetti di questo tipo dal 1958 e arriva a pagarli anche 2500 dollari, una vera fortuna per un articolo acquistato per oltre 1000 volte meno.

    Libri in prima edizione

    libri antichi darran shen 588299 unsplash
    Foto di Darran Shen/Unsplash

    I libri rari in prima edizione sono tra gli oggetti vintage più ricercati dai collezionisti e ci sono siti internet come Biblio che possono determinare quanto valgono quelli che tenete accatastati nelle vostre soffitte. Alcuni, in buone condizioni, vengono valutati oltre 15.000 dollari.

    Gioielli vintage

    Gioielli vintage brooke cagle 52214 unsplash
    Foto di Brooke Cagle/Unsplash

    I gioielli vintage possono valere davvero una fortuna. Ci sono collezionisti di creazioni rare, come nel caso dei gioielli antichi di Elsa Schiaparelli, pronti a pagare cifre da record, dai 2000 ai 100.000 dollari a seconda dello stato del vostro prodotto.

    Vecchi gadget e articoli tecnologici

    Tostapane vintage dewang gupta 464449 unsplash
    Foto di Dewang Gupta/Unsplash

    Molto fiorente anche il mercato per gli articoli vintage del settore tecnologico, cellulari, computer, radio e persino vecchi tostapane. Nel 2015 una donna buttò via un Apple che è poi stato valutato oltre 200.000 dollari, un vero peccato!

    Strumenti musicali vintage

    Chitarra vintage thomas kelley 78865 unsplash
    Foto di Thomas Kelley/Unsplash

    Gli strumenti musicali vintage, soprattutto se conservati in buono stato, possono valere davvero una fortuna. Chitarre famose come le Gibson e le Martin degli anni ’60 possono arrivare a essere pagate diverse migliaia di dollari, anche oltre i 50.000 dollari.

    Lampade vintage

    Lampade vintage zbysiu rodak 57879 unsplash
    Foto di Zbysiu Rodak/Unsplash

    Se nella mansarda della nonna trovate una vecchia lampada, aspettate a buttarla via. Gli articoli vintage firmati da brand come Handel, Pairpont e Fulper sono i più apprezzati dai collezionisti e possono arrivare a essere valutati oltre i 45.000 dollari.

    Boccette di profumo vintage

    perfume 144546_1920
    Foto di Spencer/Pixabay

    Le più ricercate sono le boccette di profumo degli primi del Novecento, quelle con stantuffo spesso proposte in forme arrotondate molto eleganti. Le versioni tenute in buone condizioni possono essere pagate anche più di 1.000 dollari.

    Vecchie cartoline

    Cartoline vintage joanna kosinska 290213 unsplash
    Foto di Joanna Kosinska/Unsplash

    Non ci crederete, ma c’è chi è disposto a pagare cifre da capogiro per una cartolina vintage. Tutto dipende dalle condizioni e da quanto sono antiche, ma sappiate che per esempio una cartolina del 1840 è stata venduta all’asta a Londra per circa 50.000 dollari.

    Vecchie macchine da scrivere

    Vecchie macchine da scrivere
    Foto di Pereanu Sebastian/Unsplash

    Nell’era di pc, tablet e iPhone dominatori del mercato della tecnologia, una vecchia macchina da scrivere può valere il doppio e in alcuni casi anche di più di un oggetto moderno. Le versioni più ricercate dai collezionisti sono quelle datate dagli anni ’20 agli anni ’50 e se in buono stato valgono anche oltre i 1000 dollari.

    Bauli vintage

    Baule vintage, davidraynisley pixabay
    Foto di David Raynisley/Pixabay

    E una volta spostati tutti gli oggetti dai bauli in soffitta, non dimenticate di dare uno sguardo accurato al baule stesso. In base a quanto sono antichi, al tipo di lavorazione e allo stato, un collezionista di antiquariato può pagarvi cifre superiori ai 700 dollari, provare per credere.