Vintage: 5 articoli che un’amante del retrò deve per forza avere nell’armadio

18/07/2022

Per gli amanti del vintage o per coloro che sono alle prime armi, ecco a voi degli ottimi motivi per convertirsi al mondo del mercato di seconda mano. Non perderti 5 articoli retrò da tenere nell'armadio per look sempre attuali.

Vintage: 5 articoli che un’amante del retrò deve per forza avere nell’armadio

Per gli amanti degli articoli di seconda mano, che vogliono comprare un oggetto non nuovo di zecca ma usato e con una storia alle spalle tutta da scoprire, noi consigliamo di optare per dei pezzi in perfetto stile vintage.

Ma perché prediligere il vintage? I motivi sono davvero tanti, quindi proviamo a fare un riepilogo. Prima di tutto, il vintage non solo permettere di acquistare dei prodotti di alta qualità firmati da grandi brand ma offre un’ampia selezione di articoli che non appartengono necessariamente alle nuove collezioni ma soprattutto a quelle passate. Di conseguenza, molta merce che troverete è senza dubbio impreziosita dagli anni che sono trascorsi e che sembrano non avere un peso rilevante per l’articolo in sé per sé. Di fatti, molto spesso accade il fenomeno inverso: più un oggetto è duraturo nel tempo e più è estremamente ricercato. Un esempio concreto è la borsa Chanel Classic Flap.

Classic Flap, Chanel

Questo modello è più che una borsa, infatti è un investimento stabile perché il prezzo cresce di volta in volta. Attenendoci ai dati, nel 2010 la Chanel Classic Flap costava all’incirca 2850 EUR mentre ora la cifra si è alzata a dismisura fino a raggiungere gli attuali 8900 EUR.  Beh che dire? Coloro che hanno avuto la fortuna di acquistarla al prezzo base ora hanno nel guardaroba un vero e proprio capitale sotto forma di oggetto.

La questione ambientale

Inoltre, da un punto di vista ecologico, il vintage permette di riempire l’armadio di pezzi green che favoriscono di gran lunga il nostro ambiente. Infatti, il riutilizzo di capi già fabbricati, permette di ridurre l’inquinamento che è causato dalla produzione di nuovi articoli. Quindi, meno vestiti nuovi da produrre e meno contaminazione nel mondo. Ma riflettendoci su, riutilizzare degli articoli comprati in precedenza da altri utenti, permette anche di assaporare la vita di quell’oggetto, di capirne a fondo la sua storia e di dargli una seconda possibilità. Se il problema che vi sorge in mente è legato allo stato dell’articolo vintage che volete acquistare, non temete perché sebbene il prodotto non sia stato appena fabbricato, non vuol dire che le sue condizioni siano pessime. Diversamente da ciò che si può pensare, gli oggetti di seconda mano non sono necessariamente rovinati o degradati, se collezionati con cura possono risultare sempre attuali e in ottime condizioni. Inoltre, diversi siti dove acquistare questi pezzi, come The Vintage Bar, mettono a disposizione una classifica per indicare lo stato dell’articolo che segue 4 criteri:

  1. indossato con amore
  2. buono stato, ma usato
  3. condizione eccellente
  4. nuovo, con etichette

Secondo queste indicazioni, è possibile acquistare la merce ed essere pienamente a conoscenza di ciò che porteremo a casa senza incombere in spiacevoli sorprese.

Ma ora poniamo come focus uno dei pregi principali: il prezzo. Tutte noi abbiamo quel capo di abbigliamento o quell’accessorio che tanto desideriamo e che ci fa morire dalla voglia di stringerlo tra le mani! Pensate che sogno trovarlo ad un prezzo decisamente ridotto e anche in buone condizioni. Il vintage è la soluzione a questo problema. Oltre ai mercatini dell’usato, possiamo sempre fare una ricerca su internet o andare a colpo sicuro in alcuni shop online come The Vintage Bar o Three Vintage. Siccome la scelta è così varia, vi offriamo una classifica di 5 prodotti da avere nell’armadio che sono una vera occasione da non farsi sfuggire per nessuna ragione al mondo.

Ecco la lista dei 5 prodotti vintage must have

Questo completo by Polo Ralph Lauren è una chicca perfetta per combattere il caldo torrido dell’estate ed è anche super cool. Presentato sotto forma di coordinato, questo outfit può tranquillamente essere spezzato e indossato con altri capi di abbigliamento. Cosa aspetti ad acquistarlo?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Three Vintage (@three.vintage)

Un outfit casual, comodo e sportivo può sempre essere utile da avere nell’armadio per le occasioni più informali dove regna il comfort. E allora perché non scegliere una bella felpa calda stile anni ’90? Abbinata con i giusti accessori, questo capo garantisce un look da “ho messo la prima cosa nell’armadio ma guarda quanto mi dona”!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Three Vintage (@three.vintage)

Se ancora non ne hai uno, devi assolutamente rimediare! Il trench è quell’evergreen che non passa MAI di moda sia per le fresche giornate d’autunno che le frizzanti serate primaverili.   Lungo, ampio e pratico è una salvezza per arricchire l’intero outfit.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Three Vintage (@three.vintage)

Che dire degli accessori? Sono essenziali per completare un look, illuminano il volto ed impreziosiscono l’abbigliamento. Io non ci rinuncerei e voi? Date libero sfogo alla vostra fantasia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Vintage Bar (@the_vintage_bar)

E per concludere in bellezza, non può assolutamente mancare un jeans super vintage firmato Levi’s. Un vero asso nella manica!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PIFEBO ® VINTAGE SHOP (@pifeboshop)