Speciale Natale

I migliori sigari al mondo, la classifica [FOTO]

I migliori sigari al mondo, la classifica [FOTO]

La rivista Cigar Aficionado ha stilato la classifica dei migliori sigari del mondo, che vede al primo posto un sigaro Montecristo

da in Classifiche
Ultimo aggiornamento:

    L’autorevole rivista specializzata statunitense Cigar Aficionado ha analizzato più di 700 sigari per arrivare a stilare la classifica dei migliori sigari del mondo. 11 dei migliori sigari sono prodotti in Repubblica Dominicana (il 44% fra i migliori 25 sigari del mondo), confermandola il principale produttore di sigari di qualità, grazie alle sue fertili piantagioni di tabacco di Santiago. Montecristo, Aging Room, Davidoff, Padrón e Cohiba sono le marche di sigari classificate nelle prime 5 posizioni. Se siete amanti dei cilindri di foglie di tabacco, o se volete fare un regalo di lusso ad una persona importante, scegliete fra gli ottimi sigari della classifica.

    I migliori sigari al mondo

    1. Montecristo No. 2
    Montecristo è probabilmente la marca di Habanos più conosciuta e più apprezzata in tutto il mondo, e costituisce il punto di riferimento per molti fumatori di sigari. Curioso sapere che il nome deriva dal protagonista del famoso romanzo di Alexandre Dumas “Il conte di Montecristo”, che è stato uno dei romanzi preferiti che venivano letti dal Lector ai Torcedores (rollatori di sigari) presso la Fabbrica di H. Upmann, dove venne fondata la marca nel 1935.
    Il Montecristo No. 2 è un sigaro in equilibrio tra la sua forza medio/forte e la generosa palette aromatica. Offre una fumata piena e corposa, ricca di aromi intensi che si evolvono passando da delicati a più decisi nell’ultimo terzo.

    2. Aging Room Quattro F55 Concerto
    Aging Room Quattro F55 Concerto è un sigaro dominicano della tabacalera la palma, prodotto interamente con tabacchi dominicani ad esclusione della capa, di origine indonesiana.

    3. Davidoff Nicaragua Toro
    Il percorso che ha portato alla nascita di Davidoff Nicaragua è durato ben 10 anni. Tempo in cui il team di Davidoff si è adoperato nella ricerca del territorio, del tabacco, del corretto mix in grado di creare una tipologia unica di sigari.

    4. Padrón 1964 Anniversary Series Diplomatico Maduro
    La linea Anniversary Series Padrón 1964 è stata introdotta nel 1994 per commemorare il 30° anniversario dell’azienda. Questa linea si compone di undici dimensioni che sono tutti disponibili in involucri naturali, e Maduro, cresciuto al sole. Tutto il tabacco utilizzato in questa serie limitata è invecchiato per 4 anni, e ciò che ne deriva è un sigaro con un sapore morbido e complesso.

    5. Cohiba Behike BHK 54
    Cohiba Behike è la linea più esclusiva di Habanos. Prodotta in tre varianti: BHK 52, BHK 54 e BHK 56, essi sono gli unici della intera produzione cubana, a contenere il mitico Medio Tiempo, ovvero le ultime due foglie di tabacco provenienti dalla parte superiore della pianta coltivata al sole.

    La classifica continua con le altre posizioni della top ten:

    6. Arturo Fuente Don Carlos No. 2
    7. Buenaventura BV560
    8. Herrera Esteli Piramide Fino
    9. Gurkha 125th Anniversary XO
    10. Ashton Virgin Sun Grown Spellbound

    Una curiosità: per compiere una scelta libera, l’analisi dei sigari per stilare la classifica è stata fatta rimuovendo le etichette durante i test.

    580

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Classifiche

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI