Adam Levine è il cantante più pagato al mondo

Irene Sangermano
  • Laureta in letteratura e traduzione interculturale
  • Esperta in moda e mondo dello spettacolo
21/09/2022

Adam Levine, in queste ore protagonista di un gossip assurdo, è il cantante più pagato al mondo nel 2022.

Adam Levine è il cantante più pagato al mondo

Adam Levine, leader dei Maroon 5, ha riscosso un successo strepitoso incassando cifre record negli ultimi mesi, diventando così il cantante più pagato al mondo.

Adam Levin, patrimonio da urlo

Classe 1979, nato a Los Angeles, Adam Levine è diventato famoso grazie al gruppo musicale Maroon 5, conquistando anno dopo anno le classifiche musicali internazionali oltre che il cuore di tantissime fa. Dal 1994 ad oggi, Adam ne ha fatta di strada tanto che, secondo la rivista People with Money, sarebbe proprio lui il cantante più pagato al mondo nel 2022.

Avendo guadagnato 46 milioni dollari tra l’agosto 2021 e l’agosto 2022, il frontman si porta in vantaggio netto sui suoi avversari con un patrimonio netto stimato di 145 milioni di dollari. Una cifra impressionate quella guadante da Levine, che deve la sua fortuna non solo al canto e al talento della sua band, ma anche da alcuni giusti investimenti che variano dal mondo della ristorazione a quello dell’abbigliamento.

Adam Levine ha tradito la moglie?

Nelle ultime ore, tuttavia, non si parla di Adam Levine a casa dei suoi soldi bensì per l’accusa lanciata da una giovane modella e influencer Summer Stroh, che ha mostrato pubblicamente le chat compromettenti con il cantante nelle quali lui parlava addirittura di dare il nome dell’amante al figlio in arrivo con la moglie Behati Prinsloo. I due fanno coppia dal 2012 e hanno due figli, Dusty Rose e Gio Grace.

LEGGI ANCHE >>> Valentina Ferragni, festa di lusso per l’anniversario del suo brand

Poche settimane fa la bellissima modella ha annunciato su Instagram di essere in dolce attesa per la terza volta, poi lo scandalo. Messo alle strette, Adam è stato costretto ad ammettere di aver flirtato con Summer ma ha negato qualsiasi altro coinvolgimento, chiedendo pubblicamente scusa alla moglie e alla famiglia. Da parte della Prinsloo ancora silenzio stampa.