I migliori chef di Roma: chi sono e dove lavorano

Scoprite insieme a noi i migliori chef di Roma, tutte le personalità più importanti del mondo della cucina che lavorano nella capitale, offrendo piatti d'eccellenza che soddisfano i palati più esigenti. Da Cristina Bowerman ad Anthony Genovese, vediamo chi sono i migliori chef di Roma.

Pubblicato da Palma Salvemini Giovedì 12 ottobre 2017

I migliori chef di Roma: chi sono e dove lavorano

Chi sono i migliori chef di Roma e dove lavorano? Alcune delle personalità di spicco del mondo della cucina, fanno brillare il firmamento capitolino attraverso piatti gourmet degni delle stelle più prestigiose, capaci di soddisfare anche palati molto esigenti. La formazione pluriennale maturata accanto ai maestri più esperti del settore e l’esperienza professionale, rende gli chef famosi di Roma, fiori all’occhiello della cucina. Seguiteci per scoprire insieme a noi tutti i migliori chef italiani e i loro celebri ristoranti stellati del Lazio!

Anthony Genovese, Il Pagliaccio

Anthony Genovese Il PagliaccioChef Anthony Genovese del ristorante Il Pagliaccio a Roma

Il Pagliaccio a Roma, è uno dei ristoranti migliori della capitale, dove è possibile assaporare piatti di una cucina raffinata, unica e inequivocabile.
In via dei Banchi Vecchi 129a, è possibile degustare il menù dello chef Anthony Genovese realizzato con creatività ed esperienza, una sorta di viaggio gastronomico alla scoperta di una cucina ricercata ed elegante.

Alessandro Narducci, Acquolina

Acquolina Hostaria in RomaSecondo piatto di pesce del ristorante Acquolina di Roma

Fra i ristoranti stellati Roma 2017 c’è Acquolina che nella guida Michelin è indicato come “un ottimo riferimento per gli amanti della cucina di stampo classico“.
Qui, i piatti prelibati preparati dallo chef Alessandro Narducci, sono accompagnati dall’ottima carta dei vini e da un servizio attento alle esigenze degli ospiti.
Da segnalare la presenza tra i soci dello chef Angelo Troiani, che è anche a capo di Coquis, una delle migliori scuole per chef in Italia, e da
Il ristorante Acquolina si è ora trasferito nell’albergo a 5 stelle, The First Luxury Art Hotel.

Giulio Terrinoni, Per Me

Per Me di Giulio TerrinoniUno dei piatti proposti al Per Me di Roma

Giulio Terrinoni, uno degli chef romani famosi, ha sintetizzato nel ristorante Per Me, le esperienze e il suo vissuto, interpretati in un concept interamente ricamato sull’ospite.
Qui, lo chef propone la sua cucina ricercata, con piatti di pesce e di carne, da gustare sia a pranzo che a cena.
Per Me di Giulio Terrinoni è situato in Vicolo del Malpasso 9.

Cristina Boweman, Glass Restaurant

Cristina Bowerman, Glass restaurantGli interni del Glass Restaurant di Roma

Una delle più rinomate stelle Michelin Roma 2017, Cristina Bowerman, è a capo del Glass Restaurant, in cui parole chiave sono qualità e conoscenza dei produttori.
L’atmosfera calda e accogliente, rende il ristorante una gemma ultramoderna in cui vengono serviti piatti leggeri e vini di qualità.