Kylie Jenner, è polemica per il jet privato da 72 milioni di dollari: gli ecologisti protestano

Irene Sangermano
  • Laureta in letteratura e traduzione interculturale
  • Esperta in moda e mondo dello spettacolo
09/08/2022

Kylie Jenner fa infuriare gli ecologisti con il suo jet privato da 72 milioni di dollari, è ed subito polemica.

Kylie Jenner, è polemica per il jet privato da 72 milioni di dollari: gli ecologisti protestano

Kylie Jenner è una delle donne più facoltose d’America e non teme il giudizio degli haters, abituata a doversi destreggiare su Instagram tra i suoi tantissimi fan. Il jet privato da 72 milioni di dollari, che Kylie ha utilizzato per una tratta breve che avrebbe potuto coprire con una qualsiasi macchina elettrica, ha fatto infuriare gli ecologisti. 

Kylie Jenner snobba il traffico con il suo jet privato: è polemica 

La sorella di Kim Kardashian ha fatto infuriare, ancora, il popolo del web. Kylie Jenner si è resa protagonista di una nuova polemica che ha infiammato i social e i suoi 365 milioni di followers su Instagram, quando ha postato una foto in compagnia di Travis Scott, suo compagno nonché padre dei suoi due figli, intenta a scambiarsi un bacio appassionato sulla pista di atterraggio con i loro due jet privati in bella mostra.

Il Bombardier BD 700 da 72 milioni di dollari di Kylie è un vero gioiello super lusso, arredato in modo da incontrare i gusti dell’influencer che ultimamente sembra cedere sempre più spesso alla velocità del mezzo aereo, scordando tuttavia il terribile impatto ambientale che questo ha sul pianeta. Un errore imperdonabile quello di Kylie, soprattutto in un momento storico dove l’attenzione è tutta catalizzata sul cambiamento climatico e sulle conseguenze disastrose sul pianeta. 

Kylie Jenner jet privato

Kylie Jenner sotto attacco: tutta colpa del suo jet privato! 

Ma andiamo con ordine e ricostruiamo i fatti che hanno portato Kylie a sottoporsi ad una nuova gogna mediatica. La figlia di Kris e Bruce Jenner ha deciso di prender eil suo jet privato dall’aeroporto di Los Angeles per raggiungere una cittadina vicina che, con i tempi di percorrenza del traffico locale, avrebbe raggiunto in appena un quarto d’ora con una macchina elettrica. Cosa che, secondo gli ecologisti, Kylie avrebbe dovuto tenere in considerazione visto l’impatto dannoso che questa sua scelta ha avuto.

LEGGI ANCHE >> Ilary Blasi e Francesco Totti si evitano a Sabaudia: avete visto la villa da sogno?

Non è certo la prima volta che Kylie viene additata come una nemica della salute del nostro pianeta, ma sembra che alla sorella di Kim Kardashian interessi ben poco di questi appellativi. Del resto, Kylie possiede una vera e propria collezione di macchine, in grado di abbinarsi ai suoi outfit, e la maggior parte delle vetture non sono certo a bassa emissione bensì macchine sportive e super lusso come le tre Lamborghini parcheggiate nel suo immenso garage, e le cinque Ferrari che sfoggia spesso nei suoi post su Instagram. 

Kylie Jenner foto