Profumi di lusso: perché sono così ricercati?

Quello dei profumi di lusso è un settore che non conosce crisi: ecco i migliori da acquistare online e non solo

Pubblicato da Redazione MyLuxury Venerdì 5 giugno 2020

profumi di lusso
Foto Pexels | di Valeria Boltneva

Il profumo da sempre è considerato un modo per esprimere in modo raffinato la propria personalità. Il successo delle innumerevoli fragranze presenti sul mercato non conosce crisi, soprattutto per quello che riguarda quelle più pregiate, realizzate da brand noti e affermati nell’ambito dell’alta moda. Sfoggiare un profumo di lusso, infatti, permette di manifestare in ogni occasione ricercatezza ed eleganza, motivo per cui questi prodotti sono i più richiesti per quello che riguarda il mondo della profumeria.

Leggi anche Le marche dei profumi di nicchia da conoscere

Abbiamo quindi ricercato i migliori profumi su e-commerce top come Douglas.it per comprendere quali sono quelli più richiesti per quanto riguarda brand come Armani, Gucci, Calvin Klein, Dior e Yves Saint Laurent, tra i principali riferimenti per quello che riguarda le fragranze di lusso.

Le fragranze Giorgio Armani

Lo stilista Giorgio Armani propone profumazioni discrete ed eleganti, che tendono a sottolineare le singole personalità senza mai offuscarle ma, anzi, esaltandole. Uno degli eau de toilette più noti è, senz’altro, la fragranza maschile Acqua di Giò che ha il suo corrispondente femminile in Acqua di Gioia.

Estive e ispirate alle limpide acque di Pantelleria, queste due fragranze racchiudono anche elementi tipici della macchia mediterranea: mandarino, neroli, bergamotto e limone sono le note agrumate che conferiscono quella freschezza pungente che dona persistenza, mentre gelsomino, kaki e zucchero di canna controbilanciano con una dolcezza estremamente gradevole.

Molto più primaverile è, invece, il fruttato e voluttuoso Sì, dedicato alle donne dinamiche, cui lo stilista offre i sentori delicati ma decisi del ribes nero e del legno, con sfumature di cipria. Infine, molto apprezzato dagli uomini è Emporio Armani, un profumo deciso dove spiccano vaniglia, legni ambrati e pepe rosa.

Dior e Yves Saint Laurent: profumi con note dolci e intense

Un altro marchio che si ispira alle coste mediterranee è senza dubbio Dior, che nel suo Sauvage inserisce il bergamotto della Calabria ma non disdegna di completarlo con note più esotiche come quelle della vaniglia di Papua. Decisamente orientale è invece la fragranza per lei Hypnotic Poison, che ha sfumature di fava di tonka, mandorla, liquirizia e fiori d’arancio, per un’esperienza olfattiva complessa ma assolutamente gradevole e incisiva.

Molto più sensuale e delicata è, infine, la semplicità olfattiva che si ritrova in Miss Dior, dove ricompare il bergamotto ma stemperato dalla rosa damascena e dalle bacche di rosa, nonché da sentori legnosi.

Decise, inconfondibili e anche piuttosto audaci sono, invece, le proposte di Yves Saint Laurent. Emblematici sono, in tal senso, i suoi Opium pour homme e pour femme: entrambi hanno gli aromi forti e orientali delle spezie, con inserti di pepe di Sichuan, ambra, cedro atlantico, garofano, vaniglia e gelsomino. I risultati sono profumazioni molto caratteristiche e variegate.

Cedro, bergamotto e pepe nero sono invece elementi di spicco di La nuit de l’homme, mentre frutta e fiori si ritrovano nell’ottimo Mon Paris, dai sentori della fragola, del lampone, della pera ma anche della peonia, del gelsomino e dei fiori d’arancio.

I caratteri distintivi dei profumi Calvin Klein

Calvin Klein propone un profumo unisex, One, con elementi tanto neutri quanto distintivi e gradevoli, quali il tè verde, preponderante dalle note di testa fino a quelle di fondo, il gelsomino e il sempreverde muschio.

Profumazioni specifiche per uomo e donna sono invece previste per il classico Eternity: nel primo caso, la fragranza abbina le note fresche del mandarino e della lavanda a quelle più prettamente maschili come il sandalo, il vetiver e l’ambra. Nel secondo caso, invece, colpisce subito la sinergia olfattiva degli agrumi, di fiori quali mughetto, fresia, giglio, rosa e le note legnose del sandalo.

Infine, femminile ma deciso è certamente Euphoria, creato a partire dai fiori esotici per conferire un carattere selvatico ma, al contempo, sensuale.

Leggi anche I profumi femminili più venduti di sempre