Vasca da Bagno, come sceglierla: stili, forme e dimensioni

Sofia Gusman
  • Giornalista e Content Editor
  • Esperta di linguaggi e tecniche del giornalismo
22/11/2023

Le Vasche da Bagno si sa, hanno davvero un fascino senza tempo e sanno trasformare la Stanza da Bagno in un luogo bello, elegante e super rilassante. Come scegliere quella perfetta? Te lo spieghiamo noi!

Vasca da Bagno, come sceglierla: stili, forme e dimensioni

La vasca da bagno è una vera icona di lusso e fascino senza tempo, è sinonimo di relax, serenità e piacere. Sebbene infatti la doccia possa essere più pratica e veloce, la vasca regala una rigenerazione unica che difficilmente una doccia potrà mai eguagliare. La sua presenza poi, può davvero trasformare il tuo bagno in uno spazio di benessere e comfort, un piccola Spa privata da godersi al 100% nell’intimità della propria Casa. Di seguito vi sveleremo di più sul fascino intramontabile delle vasche da bagno, su come sceglierle, sulle forme disponibili, gli abbinamenti di stile e il posizionamento nel bagno.

Il Fascino unico delle Vasche da Bagno: perché sceglierle?

Sebbene la doccia possa offrire praticità e rapidità, la vasca da bagno vanta un fascino intrinseco che la rende un elemento centrale di molte stanze da bagno. Il richiamo alla tradizione del bagno rilassante e contemplativo, la possibilità di immergersi in un mare di bolle o di godersi un lungo bagno con oli essenziali, sono solo alcune delle ragioni per cui la vasca da bagno è spesso considerata un elemento di lusso e piacere. La sua presenza può trasformare il bagno in uno spazio dedicato al relax dove concedersi totalmente alla cura di sé.

vasca da bagno come sceglierla

Vasche da Bagno: una forma per ogni Stile

Le vasche da bagno sono disponibili in una varietà di forme, ognuna delle quali si presta a diverse esigenze e stili di arredo. La classica vasca da bagno rettangolare è un’opzione versatile che si adatta bene a bagni di varie dimensioni e caratteristiche, mentre le vasche da bagno ad angolo sono perfette per ottimizzare lo spazio in bagni più piccoli. Le vasche da bagno rotonde o ovali offrono un tocco di eleganza e si abbinano splendidamente a design più moderni e minimalisti. Le vasche da bagno freestanding infine, con i piedini a zampa di leone o articolati aggiungono un tocco di vintage e si sposano bene con uno stile più retro. La scelta della forma comunque, è importante ricordare che dipende non solo dallo spazio disponibile ma anche dallo stile complessivo dell’arredamento del bagno.

forma vasca da bagno

Cosa Valutare nella Scelta di una Vasca: Forma, Dimensioni e Posizione

Scegliere la vasca giusta per il proprio bagno richiede una valutazione attenta di diversi fattori. La forma, come menzionato precedentemente, è un elemento chiave che dovrebbe integrarsi armoniosamente con lo stile complessivo dell’arredo. Le dimensioni sono fondamentali: una vasca troppo grande può risultare ingombrante e far sembrare il bagno più piccolo, mentre una troppo piccina potrebbe non offrire il comfort desiderato. Misurare attentamente lo spazio disponibile è dunque essenziale per garantire un’installazione adeguata.

La posizione della vasca nel bagno è altrettanto importante. Molti designer consigliano di posizionare la vasca da bagno vicino alle finestre per sfruttare la luce naturale durante il giorno, creando un’atmosfera più aperta e ariosa. Inoltre, la posizione può influenzare l’accessibilità e l’ergonomia, quindi è consigliabile considerare attentamente l’ubicazione ideale per garantire una disposizione funzionale.

In conclusione, la scelta di una vasca da bagno va ben oltre le sue funzionalità. E’ importante valutare lo stile di arredo, la forma, la dimensione e anche la posizione della vasca per garantire una scelta che non solo si adatti esteticamente, ma che renda l’esperienza bagno un momento di puro piacere e relax. Scegli con cura dunque, e goditi il lusso senza tempo di una vasca da bagno ben selezionata.