I caffè più costosi al mondo, la classifica delle tazzine più esclusive [FOTO]

I caffè più costosi al mondo, la classifica delle tazzine più esclusive [FOTO]

I caffè più costosi al mondo, la classifica delle bevande nere più esclusive, da quelli più bizzarri ai più noti, passando per le coltivazioni rare e pregiate

da in Food & Drink, Lifestyle Ultimo aggiornamento:

    Per gli italiani è un rito irrinunciabile ed è una delle bevande più consumate e amate nel mondo: stiamo parlando ovviamente del caffè. Non tutti però possono permettersi una tazzina dei più costosi al mondo, almeno stando alla classifica stilata da Forbes. L’autorevole rivista ha cercato di mettere ordine anche tra gli scaffali della cucina delle case più chic, andando a scovare le qualità più pregiate e quindi più costose. Solo una è sfuggita agli occhi attenti dei redattori, ma solo perché è una novità recente. Vediamo quali sono i caffè più costosi: il prezzo è indicato al chilo, ma si può dedurre quello della singola tazzina. Secondo gli esperti, da un chilo di caffè si ricavano circa 140 espressi, ma se preferite la versione american coffee, considerate l’aumento del prezzo della vostra tazzina.

    Il primo della nostra lista ha una cosa in comune con il diretto inseguitore: gli animali. Ebbene sì, visto che il più costoso caffè al mondo viene prodotti in Thailandia dalle feci degli elefanti. Ribattezzato Black Ivory, nasce dallo spirito imprenditoriale di Blake Dinkin, un canadese, che ha colto l’idea dal più noto caffè prodotto dalle feci delle civette delle palme. Gli elefanti mangiano i chicchi dalle piante, ma non li assimilano, espellendoli praticamente già lavorati. Gli enzimi e in particolare l’acidità dello stomaco, rompono le proteine che danno il gusto amaro: una volta raccolti, puliti e tostati, i chicchi sono pronti per preparare la tazzina più costosa al mondo. Il prezzo al chilo è infatti di 1.100 dollari. Al momento viene servito in hotel extralusso in Thailandia, alle Maldive e Abu Dhabi

    Il più noto è però il Kopi Luwak, prodotto in Indonesia, dalle feci della Luwak, una scimmietta detta anche civetta delle palme. Anche in questo caso, la bestiola si nutre dei chicchi di caffè, espellendoli quasi intatti. Una volta lavorato, il caffè ha un aroma cioccolatoso che ha conquistato il mondo. Come nel primo caso, si tratta di una bevanda da sceicchi: il costo al chilo si aggira sugli 800 dollari.

    La classifica prosegue con caffè più tradizionali, dal costo elevato per le caratteristiche della coltivazione e di gusto. Al terzo posto si trova il caffè dell’Hacienda La Esmeralda, da Boquete, Panama: il gusto unico è garantito dalla particolare predisposizione delle piante, riparate sotto l’ombra di vecchi alberi di guava.

    Il costo è di 270 dollari al chilo.

    Dall’isola di Sant’Elena, al largo delle coste africane, arriva il caffè dell’Island of St. Helena Coffee Company, reso popolare dall’ospite più famoso dell’isolotto, Napoleone Bonaparte. Il costo al chilo è di 215 dollari.

    Dal Guatemala, e precisamente da Huehuetenango arriva il caffè El Injerto, premiato nel 2006 come il migliore al mondo: per averlo bisogna spendere 150 dollari al chilo. La Fazenda santa Ines, nello stato di Minas Gerais, Brasile, produce un caffè amatissimo per il gusto, dovuto alla coltivazione tradizionale, senza nessun procedimento automatico: il costo è di 145 dollari al chilo.

    Famosissimo è il caffè Blue Mountain, prodotto sulle omonime montagne della Giamaica, con un costo di 135 dollari al chilo. È particolarmente amato in Giappone dove se ne esporta l’80% della produzione.

    Scendendo a 100 dollari al chilo, troviamo il caffè Los Planes, coltivato a Citala, in El Salvador, tra l’altro spesso premiato tra i migliori al mondo, mentre le splendide Hawaii sono il luogo in cui nasce il Kona Coffee, dal gusto aromatico e deciso, al costo di 95 dollari al chilo. Chiudiamo con lo Yauco Selecto AA, caffè prodotto a Porto Rico, a 54 dollari al chilo.

    638

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinkLifestyle Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20/07/2016 18:14
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI