Le migliori cantine della Lombardia

La classifica delle migliori cantine della Lombardia comprende diverse località molto note nella produzione dei vini Franciacorta ma non solo, strutture spesso dalla lunga storia alle spalle ideali per organizzare una visita: ecco l’elenco delle cantine lombarde più celebri e premiate

da , il

    Le migliori cantine della Lombardia

    L’elenco delle migliori cantine della Lombardia comprende alcuni nomi molto noti e altri meno, posti in cui vengono prodotti alcuni dei vini rossi, bianchi, rosati e non solo tra i più pregiati della regione. Le cantine della Lombardia sono celebri soprattutto per la loro produzione di vini Franciacorta, spesso multipremiati a livello internazionale. Scopriamo insieme la lista delle cantine lombarde da visitare e da scoprire.

    Bellavista

    Bellavita a Erbusco

    Tra le migliori cantine italiane troviamo Bellavista a Erbusco. Fu fondata in Franciacorta nel 1977, quando l’imprenditore Vittorio Moretti decise di trasformare un’attività vitivinicola incentrata su alcuni ettari di proprietà di famiglia in un’azienda vera e propria. I vigneti storici si trovano sulla collina Bellavista che guarda sul lago d’Iseo. A oggi l’azienda controlla oltre 190 ettari di vigneti e produce vini Franciacorta tra i più celebri del Paese.

    Berlucchi Winery

    Cantine Berlucchi Palazzo Lana

    La cantina Berlucchi si trova a Corte Franca ed è una delle 8 cantine della Franciacorta da visitare. Nel 1961 Berlucchi produsse il primo metodo classico della Franciacorta, il Pinot di Franciacorta, ma negli anni si è specializzata anche in altre tipologie di vino. Il Berlucchi ’61 Naturre 2009 ha ricevuto il premio Gambero Rosso 3 Bicchieri nel 2016 ed è solo l’ultimo dei premi che hanno segnato la storia delle cantina. Molto suggestiva la location: Palazzo Lana, adiacente alle cantine storiche, fu edificato nel ‘500 e conserva ancora parte del mobilio originale.

    Tenuta La Montina

    Tenuta La Montina

    Tenuta La Montina si trova a Monticelli Brusati, in un territorio situato tra il lago di Iseo e l’anfiteatro morenico della Franciacorta, in una zona dal microclima particolarmente indicato per la coltivazione della vita. I vigneti hanno una superficie di 72 ettari e consentono una produzione annua di 380.000 bottiglie. Tra i vini più celebri qui prodotti ricordiamo i Franciacorta Brut, Extra Brut, Satèn, Rosè Demi Sec, Riserva e non solo.

    Cantina Avanzi

    Cantina Avanzi

    La Cantina Avanzi a Manerba del Garda produce vini di qualità dal 1931. Le quattro tenute che ospitano i vigneti tra la Lugana di Sirmione e il Garda Classico permettono di produrre uve molto pregiate; la cantina è stata dotata di tecnologie moderne ma i processi di produzione restano tradizionali, in più del tutto eco-friendly. Oltre ai vini, Cantina Avanzi produce anche oli di qualità, aperta a visite e degustazioni.

    Barone Pizzini

    barone pizzini

    A Provaglio d’Iseo si trova la cantina Barone Pizzini. Quando nel 1967 la Franciacorta viene riconosciuta come zona a denominazione di origine controllata, Barone Pizzini è tra i primi produttori di vini nella zona. La prima bottiglia di Franciacorta Barone Pizzini viene prodotta proprio nel 1971. In tempi recenti la cantina avvia l’esperienza della viticoltura biologica e nel 2002 nasce il primo Franciacorta Biologico. La stessa cantina nel 2007 viene costruita in base a criteri della bioedilizia e nel 2015 riceve il premio speciale per la Viticoltura Sostenibile del Gambero Rosso.

    Cantina Borgo La Caccia

    borgo la caccia

    Tra le migliori cantine del Piemonte troviamo anche Borgo La Caccia, a Pozzolengo. La tenuta comprende 90 ettari di cui 30 di vigneti tra le colline Moreniche a ridosso del Lago di Garda. L’azienda coltiva uve Carmènere, Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Pinot Nero, ma anche vitigni a bacca bianca quali Sauvignon Blanc, Pinot Grigio, Chardonnay e Trebbiano di Lugano. Tra i suoi vini più celebri il Lugana, il Kames, Il Castigo, il Passito del Borgo e non solo.

    Le Cantorie

    le cantorie

    A Gussago si trova Le Cantorie, una delle cantine più irraggiungibili della Franciacorta, situata al culmine di una salita mozzafiato sulla collina di Casaglio. La cantina ha pareti rivestite con pietre lavorate a mano ricavate direttamente dalla collina, i volti delle nicchie per l’accatastamento delle bottiglie sono contornati da mattoni rossi a vista e le travi in legno della soletta garantiscono un ambiente ideale per la maturazione del vino. Tanti i vini prodotti con le uve dei vigneti locali, dal Satèn Armonia al Brut Armonia, dai celebri Giulia e Balenc ai Curtefranca.

    Cantine Cavallotti

    cantine cavallotti

    Le Cantine Cavallotti a Bubbiano sono tra le migliori cantine dell’Oltrepò. L’Oltrepò Pavese è una zona ad alta vocazionalità viticola, grazie alle caratteristiche del territorio e del clima. Da oltre mezzo secolo la famiglia Cavallotti si impegna nella produzione di vini selezionando le migliori uve dell’Oltrepò Pavese, nel rispetto della tradizione locale. Tanti i vini DOC prodotti qui, dal Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese DOC “Il Costone”, al “BB”, dal “Passo Gaio” all’Oltrepò Pavese DOC Pinot Nero Spumante Brut e non solo.

    Scopri anche quali sono le migliori cantine piemontesi.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati